Una Sicilia “ecosostenibile”

28 Settembre 2011

A Palermo ci sarà anche la Nissan Leaf

“Mostriamo idee e soluzioni ecosostenibili”: è lo slogan di No Smog Mobility, la prima rassegna in Sicilia dedicata alla mobilità sostenibile, individuale e collettiva, di persone e merci, in programma a Palermo da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre.

Nata da un’idea dei giornalisti Gaspare Borsellino (direttore dell’Agenzia di stampa Italpress) e Dario Pennica (direttore del trimestrale Sicilia Trasporti e del mensile Sicilia Motori), No Smog Mobility, riconosciuta come iniziativa di interesse sociale, ha ottenuto il patrocinio dei ministeri dell’Ambiente e delle Politiche Agricole; della presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Regione Siciliana; della Provincia Regionale, del Comune, e del Rettorato dell’Università di Palermo. Fattivo contributo anche dall’Anci Sicilia e dalle Facoltà di Ingegneria delle Università di Catania, Enna, Messina e Palermo.

L’evento si aprirà venerdì con un convegno a Palazzo dei Normanni che vedrà tra l’altro la partecipazione dei responsabili delle massime associazioni di categoria (Ancma, Anfia, Assogomma e Unrae), dei rappresentanti dei ministeri dell’Ambiente e dell’Agricoltura, e del presidente della Commissione Ambiente del Senato Antonio D’Alì.

La manifestazione sarà riservata, nella parte convegnistica, agli studenti universitari, con un campus nel quale interverranno i tecnici e gli ingegneri delle case automobilistiche e motociclistiche coinvolte (Citroen, Fiat, Iveco, Mini, Nissan, Piaggio, Peugeot, Renault, Smart); si aprirà invece al grande pubblico domenica con le prove su strada all’interno di un mini-circuito cittadino nel Parco della Favorita.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!