La famiglia sul podio: papà, mamma e i due “taucerini”

11 Aprile 2015
Il podio maschile con Giovanni Berti, Taucer e Claudio Berti.

Il podio maschile con Giovanni Berti, Taucer e Claudio Berti.

PADOVA. A Corvara si è svolta l’ultima tappa della tredicesima stagione del Porsche Sci Club Italia che ha visto protagonisti i possessori di vetture Porsche, dalle storiche alle ultime nate a Stoccarda, appassionati di sci, che hanno partecipato ai cinque appuntamenti dell’inverno appena concluso. Le montagne dell’Alta Badia sono state lo scenario delle ultime sfide sciistiche e sulle quattro ruote. Anche in questa tappa la famiglia Taucer di Trieste si è confermata protagonista. Giulio Taucer si aggiudica il gradino più alto del podio nella gara sci maschile e il quarto nella prova auto e, grazie alle ottime performance, conquista il terzo posto del Criterium 2014/2015, la classifica annuale determinata dai punteggi delle combinate sci/auto di tutte le tappe di stagione. A vincere anche i figli, Alan (2002) e Christian (2008), rispettivamente primo e secondo nella classifica sci junior, e Dorotea Calusa, terza nella gara sci femminile, moglie di Giulio e mamma di Alan e Christian. “Mi sento più che soddisfatto delle performance di questa stagione, non solo mie ma di tutta la famiglia!” ha commentato Giulio Taucer. “Ormai la nostra è una squadra, ci siamo allenati molto e i risultati si vedono.”

I due "taucerini" con Runggaldier

I due “taucerini” con Runggaldier

La tappa conclusiva di Corvara ha visto i soci impegnati il sabato mattina nella gara di Slalom Gigante sulla pista Arlara, sotto gli occhi vigili del direttore tecnico del Club ex Campione del Mondo Peter Runggaldier. La prova di guida su neve si è tenuta invece nel pomeriggio sul piazzale Sarè, in località San Cassiano, con le indicazioni e i suggerimenti di Francesco Iorio, pilota della Porsche Sport Driving School. Il Porsche Sci Club non è solo agonismo ma anche un’occasione conviviale in cui condividere le passioni comuni e le emozioni della giornata: i soci si sono ritrovati al rifugio Edelweiss per la cena di chiusura stagione, anche se sono molti
gli appuntamenti che li vedranno protagonisti prima del prossimo inverno.

Il podio femminile: Bombieri, Gamper e Calusa

Il podio femminile: Bombieri, Gamper e Calusa

Domenica ancora sci sulle piste del comprensorio con Peter Runggaldier e il presidente del Club Claudio Berti e a seguire le premiazioni, di tappa e di stagione.
“Il bilancio di questa stagione è davvero soddisfacente – dice il Presidente Claudio Berti -. Nonostante un anno con neve scarsa siamo riusciti a realizzare 5 bellissime tappe molto diverse tra loro. Ogni località ci ha permesso di apprezzare lati diversi della montagna: piste, paesaggi, strutture e comprensori, che forse, senza il Club, non avremmo scoperto. Abbiamo poi avuto la bella occasione di essere apripista alla WinteRace di Cortina: un momento di grande emozione quando abbiamo sfilato tutti insieme nel centro della città e siamo stati applauditi dai tanti ospiti della località. Stiamo già lavorando ai prossimi eventi e al calendario del prossimo inverno, ma anche l’estate ci riserverà delle belle occasioni per non lasciar passare troppo tempo tra una sciata e l’altra”.

La stagione 2014/2015 del Porsche Sci Club è stata arricchita grazie anche alla collaborazione con Porsche Italia, Porsche Financial Services, il brand Cober, Pico Maccario, e, per il primo anno con VIST.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!