La classe… non è acqua

28 Ottobre 2012

MILANO. Creatività e tecnologia animeranno anche la 2° edizione di “The Best Class”, il progetto di Citroën Italia che nel 2011 ha coinvolto ben 184 quinte classi italiane della scuola di secondo grado. Un unico obiettivo: dimostrare di essere la classe più creativa e “social” d’Italia. Un gioco di più fasi e prove che premierà sin dall’inizio non solo le abilità degli studenti, ma anche le loro capacità di social networking on-line. Interrogati su vari temi da Citroën Italia, i ragazzi dovranno infatti non solo esprimere e rappresentare creativamente il proprio pensiero e punto di vista, ma anche sfruttare i social network per coinvolgere i propri sostenitori. Facebook, soprattutto, avrà un ruolo chiave nella raccolta dei voti per attirare l’attenzione della giuria che sceglierà vincitori di ogni prova aggiornando la classifica generale di questo vero e proprio campionato della creatività. Come nella scorsa edizione, “The Best Class” è anche e soprattutto un gioco di solidarietà: la classe vincitrice permetterà alla propria scuola di beneficiare di una donazione di 10.000 euro da parte di Citroën Italia.

Il gioco/sfida sarà un percorso costruito su una fase preliminare e cinque prove attraverso le quali le classi si sfideranno mettendo alla prova le proprie doti di creatività, abilità e conoscenza nel produrre contenuti in formato multimediale su temi di attualità, divertimento, arte e socialità assegnati da Citroën. Ogni prova terminerà con la proclamazione, da parte della Giuria, di 3 classi vincitrici che riceveranno i premi in palio per quella prova. Inoltre, le classi che si piazzeranno fra le 2 prime 15 posizioni in classifica del risultato finale di tappa definito dalla Giuria di qualità, potranno acquisire un punteggio valido per la classifica generale. Tali punteggi saranno necessari a proclamare il vincitore finale del campionato. Per ogni prova, riceveranno punti extra anche le tre classi che riceveranno più voti dagli utenti. Determinante sarà quindi non solo il numero di voti che le prove delle classi avranno ricevuto dagli altri utenti della Rete, ma anche la qualità dei lavori valutati dalla Giuria di Citroën Italia.

Fino al 15/11/2012 tutti gli studenti delle classi quinte delle scuole superiori italiane, sia pubbliche che private, potranno partecipare al concorso nella sua fase preliminare effettuando l’iscrizione della propria classe tramite la compilazione di un form d’iscrizione sull’applicazione Facebook, accessibile da un tab collocato sulla fanpage di Citroën Italia o, in alternativa, attraverso il sito http://www.thebestclass.it. Come in ogni classe che si rispetti, dovrà essere eletto un rappresentante che compilerà il form di iscrizione dichiarando di agire in nome e per conto di un’ effettiva classe scolastica di quinta superiore, condizione vincolante per la partecipazione al gioco. Il campionato di “The Best Class” sarà comunque aperto durante tutte le prove. Oltre alle classi iscritte per la fase preliminare, potranno infatti iscriversi altre classi anche durante le diverse prove. La fase preliminare servirà a stabilire la prima classifica generale di partenza: le prime 15 classi che avranno raggiunto il maggior numero di voti e “like” riceveranno i primi punti per la classifica generale. Inoltre, alla chiusura della fase preliminare del 15/11/2012, saranno estratti 20 buoni validi per un corso teorico per il conseguimento della patente.

Le 5 prove mensili da Novembre a Marzo 2012, saranno caratterizzate da veri e propri video-brief che lanceranno il tema della prova decisa da Citroën Italia. I ragazzi potranno quindi iniziare a lavorare e caricare i propri progetti di classe. Il resto del “lavoro” sarà quindi “farsi votare” dagli amici per poter accedere al il giudizio della giuria. Le 30 classi di ogni singola prova che si troveranno nelle posizioni più alte in classifica in relazione al numero di voti ricevuti dagli utenti, saranno valutate dalla giuria che stilerà una classifica dei migliori 15 lavori assegnando i relativi punteggi fino all’ultima prova che definirà la classifica generale finale, e quindi la classe vincitrice.

I premi in palio spaziano, sin dalle prime fasi, da abbonamenti a riviste, alle iTunes Card, dai buoni da spendere in libreria a quelli per i concerti, e in negozi di elettronica. La classe vincitrice del concorso riceverà, invece, un buono vacanza valido per un viaggio di gruppo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!