Il Raduno del Tricolore

16 Settembre 2011

Verona intorno alla quale si sono combattute le principali battaglie di tre guerre d’Indipendenza nel 1848 – 1859 e 1866 , Marsala dove i Mille sbarcarono l’ 11 maggio 1860 e diedero inizio alla loro liberazione del Sud Italia dal dominio borbonico, Torino da sempre la città dei Savoia, Capitale del Regno di Sardegna e centro dal quale mossero tutte le iniziative che portarono alla nascita del Regno d’Italia, appunto 150 anni fa, con la proclamazione del 17 marzo 1861.  Partendo da queste tre località l’ASI organizza un ASIAUTOSHOW 2011, tutto incentrato sulla ricorrenza ammettendo alla manifestazione solo auto verdi , bianche e rosse.

Una delle auto che partirà da Verona

Il Raduno del Tricolore partirà lunedì 19 settembre e si concluderà il 24 settembre a Teano, per celebrare lo storico incontro tra Garibaldi e il Re Vittorio Emanuele II° avvenuto secondo la tradizione, il 26 ottobre 1860, presso il ponte di Cajanello, odierno ponte San Nicola, nella frazione di Borgonuovo.

Il messaggio che l’ASI vuole dare in questa occasione, è quello della comunità d’intenti e passione che caratterizza l’attività dei collezionisti italiani, riuniti nei 254 Club Federati nell’ASI, che conservano con cura la testimonianza di oltre un secolo di ricerca, sperimentazione e creatività.  Saranno rappresentate all’ASIAUTOSHOW Rally del Tricolore 2011 ben 25 Marche automobilistiche di tutto il mondo, a testimonianza del progresso tecnologico che da ogni Paese ha contribuito a fare dell’auto, il mezzo che ha consentito la libertà individuale di movimento a tutti gli strati sociali.

Alla cerimonia finale di Teano saranno presenti con i loro mezzi, l’Esercito, la Polizia di Stato e i Carabinieri. Presso il locale Museo del Risorgimento sarà posto in loco un bassorilievo in bronzo fatto realizzare dall’ASI, che riproduce lo storico incontro, con dedica a ricordo dell’omaggio a Teano dei collezionisti italiani di auto d’epoca.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!