I bolidi in montagna

22 Maggio 2012

TOLMEZZO. Mancano pochi giorni al via della cronoscalata più antica del Friuli Venezia Giulia, la Verzegnis–Sella Chianzutan, un appuntamento immancabile tra le gare automobilistiche di velocità in montagna. Anche in questa 43^ edizione, prevista nelle giornate del 25, 26 e 27 maggio prossimi, il pubblico friulano avrà la possibilità di assistere ad uno spettacolo di altissimo livello. Il merito va attribuito innanzitutto all’appartenenza della gara ai Campionati Italiano e Austriaco di Velocità Montagna ed ai due prestigiosi premi F.I.A. che vengono assegnati: l’International Hill Climb Challenge e l’European Hill Climb Cup. Inoltre, l’indiscutibile fascino della gara carnica è garantito dalla qualità del percorso, migliorato nella sicurezza grazie all’inserimento di nuovi tratti di guard rail e arricchito da una chicane posizionata circa a metà della salita, e dai grandi nomi dell’automobilismo nazionale ed internazionale che ogni anno si sfidano sui 5,64 chilometri della Verzegnis – Sella Chianzutan.

Il 22 maggio dalle 11.30 all’Astoria Hotel Italia di Udine si svolgerà la presentazione ufficiale della 43^ edizione, occasione in cui verranno illustrati al pubblico e alla stampa nomi e temi fondamentali di questo importante avvenimento sportivo. Successivamente si entrerà nel vivo della competizione con le operazioni di verifica delle vetture, che avranno luogo presso il Municipio di Verzegnis dalle 12 alle 18.30 di venerdì 25 maggio. Le prove ufficiali, programmate su due manches, si svolgeranno dalle 9.30 di sabato 26 maggio mentre la gara, anch’essa prevista su due manches, avrà inizio alle 9.30 di domenica 27 maggio. Il gran finale, la cerimonia di premiazione, si terrà al Parco di arrivo a Sella Chianzutan subito dopo la pubblicazione delle classifiche finali.

I piloti in gara saranno in lizza per la conquista del trofeo Banca di Cividale, che ancora una volta offre il suo sostegno alle gare automobilistiche della nostra regione, unitamente agli altri partner regionali, da Tipicamente Friulano, sostenuto da Ersa, a Turismo Friuli Venezia Giulia, affiancato dall’Assessorato allo Sport regionale; un plauso anche alla Provincia di Udine, sezione di Tolmezzo, per la cura e la disponibilità nella preparazione e nell’attrezzatura del percorso di gara, alla Comunità montana della Carnia e al Comune di Verzegnis. Tra gli sponsor privati si riconfermano il gruppo Despar, il Centro Porsche Udine, la Skoda con i concessionari Eurocar, Iob e Florit, la Carr service, leader tra i carrelli elevatori, la Honda City e la novità Smooke, rivenditore di sigarette elettroniche che tra poco sarà presente nella nostra Regione con il primo punto vendita a Udine; si confermano inoltre le preziosissime collaborazioni con Goccia di Carnia, Fau autotrasporti e l’agenzia Interlaced.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!