Haval H2, suv cinese a gpl

30 Dicembre 2019

BRESCIA. Haval Italia ha concluso il processo di omologazione del modello H2 come vettura monofuel gpl. Le auto monofuel sono un’opzione molto interessante da tenere in considerazione per chi vuole risparmiare e possedere un’auto ecologica amica dell’ambiente. I veicoli ad alimentazione gassosa consentono infatti una sensibile riduzione delle emissioni inquinanti rispetto a quelli alimentati con i carburanti tradizionali, senza penalizzare le prestazioni ed il piacere di guida. Il gpl (Gas di Petrolio Liquefatto) è un combustibile pulito, versatile e sicuro ed è impiegato in autotrazione come carburante senza aggiunta di additivi tossici, contenuti invece nella benzina, quali il benzene o il piombo. Ad innegabili benefici a favore dell’ambiente, corrisponde per il cliente un notevole vantaggio economico.

Infatti acquistando una vettura monofuel, si ha diritto a un importante risparmio sulla tassa di proprietà (Bollo auto). La normativa nazionale (Legge n. 449 del 27:12:1997, Art. 17, comma 5) prevede uno sconto del 75% sulla tassa di proprietà sin dall’immatricolazione della vettura. Alcune Regioni e Province Autonome garantiscono ulteriori agevolazioni sino ad arrivare all’esenzione completa dalla tassa di proprietà, come in Piemonte o in Lombardia.

L’Haval H2 è un veicolo costruito per funzionare con alimentazione a gpl per la quasi totalità del suo tempo di esercizio. Utilizza la benzina solamente durante l’avviamento e negli istanti successivi, sino a quando il liquido refrigerante non raggiunge la temperatura ideale per passare al funzionamento a gpl. In tutte le altre condizioni il veicolo può funzionare utilizzando esclusivamente il gpl. E’ dotato di un serbatoio benzina di volume totale pari a 15 litri, ma può comunque funzionare senza problemi in tutte le condizioni di esercizio anche a benzina qualora non fosse possibile per qualsiasi motivo fare rifornimento di gpl. La capacità effettiva del serbatoio gpl è di circa 53 litri con un’autonomia che supera i 500 km, mentre con i 15 litri di benzina disponibili è possibile percorrere più di 150 km.

Il motore ad alta efficienza Gw4g15b, è il 1.497 cc turbo 16 valvole con alimentazione a gpl, Euro 6D-Temp-Evap-Isc, in grado di erogare 106kW/144 cv a 5.600 giri/minuto con una coppia di 206 Nm a 2.600 giri/minuto. Tecnologicamente avanzato e a basso consumo energetico, vanta eccellenti prestazioni sportive e rilevanti risparmi del carburante. Il cambio è manuale a sei rapporti. La trazione è anteriore.

Le linee del modello H2, definite direttamente dal centro stile della Casa madre, riprendono uno schema classico nel segmento C, facendo in modo che il design favorisca un’abitabilità notevole e assicuri la piena comodità a cinque persone a bordo. Un accesso comodo e una guida confortevole sono le basi di partenza per rendere piacevole un’automobile. Il layout interno accogliente e alla moda, la ricca dotazione tecnologica molto avanzata, la progettazione operativa dei comandi pratica e intuitiva, permettono di vivere l’auto e sfruttare lo spazio a bordo nel migliore dei modi.

Due le versioni: Premium, full optional con climatizzatore automatico bizona, retrocamera e radio mp5 con schermo 8″, interni in pelle, tetto apribile elettricamente da 19.900 Euro; Easy, l’entry level da 17.900 Euro, con tutte le dotazioni che occorrono a una vettura di questo segmento già sulla versione base. Il Suv Haval è equipaggiato con avanzati dispositivi di sicurezza attiva e passiva, è dotato di sensori di parcheggio, telecamera posteriore, sistema Blind Spot per la visualizzazione angolo cieco della ruota anteriore destra. Il modello adotta all’anteriore il sistema di sospensioni a ruote indipendenti tipo Mc Pherson e al posteriore la soluzione a ruote indipendenti Multilink. Questa scelta garantisce che la vettura possa affrontare qualsiasi tipo di terreno accidentato e in condizioni difficili, fornendo allo stesso tempo un maggior comfort di bordo. La garanzia è di 3 anni o 100.000 km sui nuovi modelli acquistati presso la rete del concessionari ufficiali.

Il brand Haval fa parte del Gruppo Great Wall, entrambi importati e distribuiti da Eurasia Motor Company. Nel 2018 Haval è risultato il miglior brand automobilistico cinese nella produzione di Suv e sempre nel 2018 ha superato la soglia di un milione di automobili prodotte all’anno.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!