Fiat 500L Pro: non solo lavoro

13 Luglio 2013

La già numerosa famiglia Fiat 500 si allarga con la versione L Pro, il nuovo modello che abbina l’inconfondibile design Made in Italy con le peculiarità dei prodotti Fiat Professional: ridotti costi di gestione, elevata ergonomia, emissioni e consumi contenuti, affidabilità e robustezza ai massimi livelli. Esclusivamente disponibile nella configurazione a 4 posti, la Fiat 500L Pro è la risposta ideale per il trasporto di merci e persone – omologata N1 direttamente in fabbrica – sia in ambito cittadino sia nell’impiego extraurbano grazie all’adozione di due propulsori brillanti ed efficienti: il turbodiesel 1.3 16v MultiJet 2 da 85 CV e il benzina 1.4 16v Fire da 95 CV. In Italia, il prezzo parte da 10.300 euro per la Fiat 500L Pro 1.4 16v Fire da 95 cv.

Tra i punti di forza della nuova vettura si segnala il rapporto tra dimensioni esterne – 415 cm di lunghezza, 178 cm di larghezza, 166 cm di altezza e 261 cm di passo – e spazio interno inteso sia come abitacolo sia come bagagliaio: la sua capacità è di 400 litri che diventano 1.310 litri abbattendo i sedili posteriori. Inoltre, sono più di 1.500 le configurazioni possibili dello spazio interno: ad esempio, abbattendo il sedile anteriore passeggero e solo un sedile posteriore, il cliente può trasportare comodamente qualsiasi materiale lungo fino a 2,4 metri. Infine, le operazioni di trasporto sono agevolate da una soglia di carico particolarmente bassa (670 millimetri).

La Fiat 500L Pro è anche sinonimo di “efficienza e produttività” che per il cliente si traducono in costi di gestione (consumo di carburante e manutenzione) particolarmente contenuti e in ottime doti di ripresa ed elasticità a bassi regimi anche a veicolo carico. In dettaglio, il turbodiesel 1.3 16v MultiJet 2 eroga 85 CV a 3.500 giri/min e una coppia massima di 200 Nm a 1.500 giri/min. Il tutto a fronte di consumi ed emissioni ridotti: sul ciclo combinato sono rispettivamente 4.2 litri/100 km e soli 110 g/km di CO2 . Robusto e affidabile, il 1.4 16v eroga una potenza di 95 cavalli a 6.000 giri/min e raggiunge una coppia massima di 127 Nm a 4.500 giri/min (nel ciclo combinato, i consumi sono 6,2 litri/100km e le emissioni di CO2 pari a 145 g/km).

Anche per quanto concerne la sicurezza la nuova 500L Pro si pone ai vertici della sua categoria. Lo dimostra una ricca dotazione di serie che include airbag anteriori e “a tendina”, cinture a tre punti con doppi pretensionatori e limitatori di carico, poggiatesta anteriori e posteriori regolabili. Completano l’equipaggiamento l’ABS con B.A.S. (Brake Assist System) e il sofisticato ESC per il controllo della stabilità, completo delle funzioni Hill Holder, ASR/ MSR, DST ed ERM. A richiesta, è possibile equipaggiare la propria 500L Pro con il nuovo eco:Drive LIVE che consente di di ricevere feedback sul proprio stile di guida in tempo reale in modo da ottenere miglioramenti immediati di consumi ed emissioni.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!