Cividale-Castelmonte: 200 piloti. Le strade chiuse

9 Ottobre 2018

CIVIDALE. Un plateau di adesioni notevole (200), visto le inopportune concomitanze, e di alto livello in territorio italiano alla edizione numero 42 della Cividale-Castelmonte. Tra gli iscritti presenti anche una settantina di auto storiche. Un pubblico appassionato potrà respirare l’adrenalina dei piloti provenienti da Austria, Croazia, Slovacchia, Slovenia, Italia, Germania, Cechia e Svizzera. Fra i piloti delle moderne confermata la presenza del pluricampione, nonché vincitore del Campionato Italiano per la sua categoria, Federico Liber che ha rinunciato al FIA Hill Climb Master di Gubbio per essere presente sulle nostre strade.

Dopo anni di assenza torna in pista Claudio De Cecco con una Hyundai I30, auto che solitamente si vede nel campionato WTCC in pista, e Giorgio Venica con una Hyundai I20. Figlio d’arte, al via di questa 41° Cividale Castelmonte sarà presente Filippo Caliceti con una Wolf Thunder. Tra i piloti austriaci confermata la presenza di Schagerl Karl con la sua VW Golf Rallye, Taus Reinhold con Subaru Impreza WRX. Tra gli storici Massimo Guerra con una Ginetta G12, tra gli austriaci presente Glinzner Gerald con il suo Porsche 911 Carrera, la coppia Obermoser Oliver e Josef con Alfa Romeo Sprint Veloce e Alfa Romeo Alfasud Ti.

Il pubblico, gli abitanti del Comune di Cividale, Carraria, e Castelmonte-Comune di Prepotto sono pregati di prestare attenzione ai seguenti orari di chiusura delle strade. Percorso di gara: S.P. 31 di Castelmonte, intero percorso da Carraria a Castelmonte, S.P19 del Natisone, tratto compreso tra località al Cristo e Carraria fino a Purgessimo. Orari e info: Sabato 13 e Domenica 14 Ottobre dalle 8:30 sino alla fine delle prove ufficiali, compreso il ritorno delle vetture da Castelmonte a Cividale. Si ipotizza che la chiusura delle strade non vada oltre le ore 20. Dalle ore 6 in poi, in prossimità degli accessi al percorso saranno allestiti dei punti per la vendita dei biglietti con fermata degli spettatori e controllo pass. Dalle ore 6 alle ore 8:30 saranno ammessi al transito solo coloro che risulteranno muniti di regolare biglietto d’ingresso o pass rilasciato dall’ Organizzatore.

Parchi asssistenza; S.P19 del Natisone a Cividale: via Friuli (parziale), via Tombe Romane (totale) dall‘incrocio con via San Giorgio sino a viale Trieste e via G. Leopardi con i seguenti orari: chiusura ininterrotta dalle 19:30 di giovedì 11 Ottobre alle 24 di domenica 14 Ottobre. Strade e vie Comunali a Cividale: via “dei Longobardi”, “Divisione Julia” e Piazza Resistenza con i seguenti orari: chiusura ininterrotta dalle ore 19:30 di giovedì 11 Ottobre alle ore 24 di domenica 14 Ottobre. Inoltre: via Gorizia e via Fornalis, chiusura nel solo lasso di tempo necessario per il trasferimento delle vetture da e per i parchi partenza. Nel tratto di via Tombe Romane, sarà lasciato libero al traffico normale il passaggio (incrocio) e accesso lungo via dei Miani. Si raccomanda il massimo rispetto delle indicazioni fornite dagli ufficiali di gara sul percorso e dalle forze dell’ordine. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.scuderiaredwhite.com Gli aggiornamenti riguardanti la gara saranno pubblicati sul profilo facebook www.facebook.com/cividalecastelmontehillclimb e sull’account Instagram www.instagram.com/scuderiaredwhite

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!