Camaro a Francoforte

23 Agosto 2013

Chevrolet Camaro convertible (MY2014)FRANCOFORTE. Chevrolet presenterà la nuova Camaro cabrio e coupé al prossimo Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte. Caratterizzata da un profilo scattante, basso e allungato, e dalla nuova tecnologia di infotainment Chevrolet MyLink, la nuova Camaro è pronta a stupire i visitatori del Salone. L’ultima versione della famosa “muscle car” americana rappresenta il restyling più significativo dall’introduzione della concept della quinta generazione di Camaro nel 2006. “E’ sempre stata associata a design iconico, prestazioni elevate e piacere di guida, e noi siamo particolarmente orgogliosi delle nuove versioni coupé e cabrio – ha dichiarato il Dr. Thomas Sedran, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe -. E’ dotata di nuove funzionalità high-tech e maggior comfort e offre ai clienti un rapporto qualità prezzo ancora più elevato”.

Chevrolet Camaro (U.S. version)La nuova Camaro si distingue per l’aerodinamica ottimizzata che garantisce prestazioni elevate, un raffreddamento più efficiente e una stabilità superiore alle alte velocità. L’anteriore presenta una griglia più ampia e più bassa e una griglia superiore più stretta, mentre l’apertura funzionale sul cofano contribuisce a ridurre il calore e la portanza aerodinamica. Al posteriore, il coperchio scolpito del cofano, i fari orizzontali e il diffusore completano il nuovo design. Coupé e cabrio sono dotate di spoiler con antenna integrata.

La potenza è garantita dal collaudato motore 6.2L V8 abbinato al cambio manuale o automatico a sei velocità. La versione con cambio automatico è dotata di sistema di gestione attiva del carburante (Active Fuel Management) e di fasatura delle valvole (VVT). La versione con cambio manuale eroga ben 432 cv (318 kW) a 5.900 giri con una coppia di 569 Nm a 4.600 giri. La coupé con cambio manuale accelera da 0 a 100 in 5,2 secondi e la cabrio con cambio manuale in 5,4 secondi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!