Zoncolan: scialpinismo per salvare il leopardo delle nevi

28 Gennaio 2016

RAVASCLETTO. Una giornata di solidarietà alpina e animale: per ogni metro di dislivello compiuto, DYNAFIT verserà un centesimo di Euro allo Snow Leopard Trust, associazione che si batte per la salvaguardia del leopardo delle nevi. Un progetto internazionale che farà tappa in Italia sabato 30 gennaio nel comprensorio sciistico di Ravascletto-Zoncolan in provincia di Udine. Una giornata di scialpinismo a cui sono invitati a partecipare tutti, agonisti o semplici appassionati, con l’obiettivo di raccoglie metri di dislivello a favore di questo maestoso animale in via d’estinzione.

DYNAFIT-SLD2016Dal 2007 DYNAFIT, marchio di riferimento per lo scialpinismo, sostiene con orgoglio lo Snow Leopard Trust, la più importante e storica associazione che si impegna quotidianamente nello studio del leopardo delle nevi e nella tutela del suo habitat, in costante riduzione e sotto continuo attacco da parte dell’uomo. Il marchio è talmente legato a questo elegante felino da averlo scelto come simbolo del proprio logo per le sue doti di agilità, resistenza e velocità su terreni scoscesi e ghiacciati.

DYNAFIT offrirà il proprio contributo organizzando una giornata di scialpinismo “solidale”: ogni metro di dislivello percorso verrà convertito in una donazione allo Snow Leopard Trust. L’appuntamento nel 2016 è per sabato 30 gennaio sullo Zoncolan: i partecipanti alla giornata avranno a disposizione 9 ore, dalle 8 alle 17, per compiere il maggior dislivello possibile. I metri percorsi con le pelli saranno monitorati tramite check points collocati lungo il percorso e DYNAFIT donerà un centesimo per ogni metro guadagnato. La partenza del percorso di risalita è situata al rifugio Enzo Moro a 1315 metri di dislivello e sarà possibile risalire fino ai 1937 metri di Cima Tamai. La partecipazione prevede l’iscrizione al momento del via e il versamento della quota di 5 Euro che dà diritto ad un pranzo (bevande escluse) nelle nove baite presenti sul comprensorio e la possibilità di skitest di attrezzatura DYNAFIT della stagione in corso, grazie alla collaborazione del Noleggio Zoncolan e del punto vendita Tecnical Ski di Tolmezzo. E al termine della giornata un après-ski alla Baita da Rico, adiacente al noleggio sci Zoncolan, per festeggiare in musica i metri di dislivello raccolti.

A fianco dello Snow Leopard Day lo Zoncolan Noleggio, realtà storica della montagna friulana che spegne quest’anno 30 candeline, propone un interessante convegno sull’importanza dello sport, con un occhio di favore verso lo scialpinismo, e come esso sia oggi espressione di innovazione, cultura e turismo. L’appuntamento è per le 10.30 all’hotel Enzo Moro (Zoncolan).

Condividi questo articolo!