Visita di Rosolino ai runner dell’Atletica Coop Casarsa

4 Dicembre 2016
Da sinistra: Praturlon, Rosolino, Cristofoli.

Da sinistra: Praturlon, Rosolino, Cristofoli.

SAN MARTINO AL TAGLIAMENTO – Visita di Massimiliano Rosolino, campione olimpico dei 200 metri misti di nuoto alle Olimpiadi di Sydney del 2000, all’Atletica Coop Casarsa San Martino: un incontro all’insegna dei valori genuini tra un atleta plurimedagliato e dei runner amatoriali che condividono la passione per lo sport.

Ospitati dalla cantina Pitars, gli atleti sanmartinesi hanno accolto con grande affetto il celebre nuotatore, presente in Friuli Venezia Giulia per una serie di incontri. Hanno espresso il piacere di averlo ospite sia il sindaco Francesco Del Bianco che il presidente dell’Atletica Franco Cristofoli, nonché il presidente di Coop Casarsa Mauro Praturlon.

Rosolino ha mostrato vivo interesse per l’impegno dei corridori sanmartinesi, visto che anche lui si dedica alla corsa per mantenersi in forma, rivivendo con loro i ricordi delle proprie gesta sportive e raccontando pure il proprio presente tra allenamenti in piscina e programmi televisivi.

“Un grande campione – ha commentato Praturlon – e una grande persona: è stato bello poterlo incontrare e fargli conoscere la storia dell’Atletica San Martino, sodalizio che sosteniamo con convinzione nella sua opera di promozione della corsa come elemento non solo di sport ma anche di benessere”.

Condividi questo articolo!