Il viceministro all’Economia Enrico Morando a Lignano

19 Gennaio 2018

LIGNANO. Alessandro Tesini ex presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia accoglie domani sabato 20 gennaio a Lignano il Viceministro all’Economia Enrico Morando. Ad accompagnare il Viceministro ci saranno il senatore Alessandro Maran, il consigliere regionale Vittorino Boem, il Sindaco di Lignano Sabbiadoro Luca Fanotto, l’assessore comunale Paolo Ciubej, il professor Alessio Claroni e l’imprenditore Giorgio Ardito.

Sarà l’occasione per far apprezzare al rappresentante del Governo le risorse turistiche della località balneare circondata dalle tre acque (mare Adriatico, laguna di Marano e fiume Tagliamento); gli importanti investimenti pubblici (lungomare Trieste in primis) e privati in atto per rinnovare e mantenere competitiva la destinazione turistica; la vocazione di Lignano Sabbiadoro e del suo comprensorio per il diportismo nautico (primo polo nautico del Mediterraneo).

Riguardo agli aspetti legati alla nautica, con il professor Claroni, si farà il punto sui futuri provvedimenti legislativi necessari a sbloccare la situazione di tanti porti turistici in Italia, che hanno dovuto intraprendere un contenzioso con lo Stato contro l’applicazione, a contratti di concessione demaniale registrati alla Corte dei Conti, di provvedimenti pensati per altre categorie di imprese.

L’incontro avrà inizio intorno alle 13 nel Municipio di Lignano. Nel pomeriggio è prevista anche la visita al Presepe di Sabbia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!