Venerdì incontro-dibattito su appalti e lavori pubblici Fvg

27 Febbraio 2019

UDINE. Il Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia organizza l’incontro “Economia regionale: quali le prospettive e le opportunità con una nuova legge regionale per i lavori pubblici?”. Appuntamento venerdì 1° marzo, alle 10.30, nella Sala Pasolini della sede della Regione di Udine, in via Sabbadini 31. Interverranno il capogruppo del Patto per l’Autonomia in Consiglio regionale Massimo Moretuzzo, l’economista Fulvio Mattioni e Sandro Fabbro, professore di urbanistica e pianificazione territoriale all’Università di Udine. Seguirà un dibattito al quale sono stati invitati a partecipare: Roberto Contessi, presidente di Ance Udine; Alberto Monticco, segretario generale della Cisl Fvg; Massimo Paniccia, presidente di Confapi Fvg; Villiam Pezzetta, segretario generale della Cgil Fvg e Graziano Tilatti, presidente di Confartigianato Fvg.

Con questo incontro – si legge in una nota – prosegue l’impegno del Gruppo Consiliare del Patto per l’Autonomia nella promozione del percorso per l’adozione di una disciplina regionale su appalti e lavori pubblici, che risponda in maniera efficace ed efficiente alle necessità della realtà del Friuli-Venezia Giulia, nell’esercizio delle opportunità offerte dalla specialità regionale e guardando a chi – le due Province autonome di Trento e Bolzano – già legifera in materia con ottimi risultati. Dopo la mozione approvata all’unanimità dall’Aula il 4 dicembre, il Gruppo Consiliare è ora al lavoro su una proposta di legge regionale per semplificare e velocizzare le procedure di aggiudicazione e promuovere l’accesso delle piccole e medie imprese locali ai lavori pubblici, favorendo il rilancio del settore edile – in gravissima crisi – e con una profonda ricaduta economica e sociale sulla regione.

Condividi questo articolo!