Un’azienda agricola di Budoia alle finali di Oscar Green

1 Ottobre 2015

BUDOIA. L’azienda agricola Andreazza di Budoia, parteciperà venerdì a Milano sotto i riflettori della rassegna internazionale di Expo, alle finali nazionali di Oscar Green, il concorso di Coldiretti Giovani Impresa che premia le idee innovative in agricoltura. Da Budoia, di buon mattino, partirà il pullman di sostenitori.

L’azienda, i cui titolari sono Roberto, con Cristina responsabile della fattoria didattica e sociale All’Ortogoloso, aveva già partecipato ad Expo nel padiglione Coldiretti durante la settimana del Friuli Venezia Giulia alla giornata dell’agricoltura sociale. In quell’occasione erano intervenuti tra gli altri il presidente nazionale della Coldiretti Roberto Moncalvo e l’assessore regionale alle Risorse agricole e forestali del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli, anche in considerazione che la Regione Friuli Venezia Giulia sta predisponendo e sarà di prossima approvazione, la legge sull’agricoltura sociale.

In quella circostanza, Cristina ha portato una testimonianza dell’esperienza e del lavoro svolto in azienda con persone meno abili o con svantaggio. E saranno proprio queste con altri amici insieme a Roberto e Cristina, che faranno parte del gruppo che insieme a Coldiretti festeggerà il traguardo.
L’azienda agricola Andreazza ha partecipato al concorso con la polenta di Budoia alla spina, nella categoria dedicata alle aziende che pongono particolare attenzione alla tutela dell’ambiente e all’agricoltura sociale ponendosi come interpreti di un modello di sviluppo attento alla sostenibilità e al servizio dell’intera società, dove il ruolo dell’imprenditore diventa fondamentale per lo sviluppo della comunità e del territorio e al miglioramento della qualità della vita e dello sviluppo locale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!