Una proposta agli over 60 per una vita più salubre

7 Marzo 2015

UDINE. Ottenuto un primo positivo riscontro sul territorio dell’iniziativa promossa dalla Provincia di Udine, Sport è movimento e salute, che, presentata nella sua prima tappa nel comune di Buja, ha visto la partecipazione di una numerosa platea di over 60 tanto di pubblico quanto di ospiti istituzionali.

Oltre ai rappresentanti dell’amministrazione comunale competente, il sindaco Stefano Bergagna e l’assessore Silvia Pezzetta, sono intervenuti anche l’assessore provinciale Beppino Govetto, il prof Flavio Pressacco, in rappresentanza della Fondazione Crup che sostiene il progetto, il dott. Pischiutti, dirigente del Dipartimento di Prevenzione della rinnovata AAS 3. Dettagli scientifici fruibili e scorrevoli sono stati esposti dai professori Guglielmo Antonutto del dipartimento di scienze e tecnologie biomediche e Claudio Bardini docente dei corsi di laurea si Scienze Motorie e di Scienza dello sport, coinvolti quali Università degli studi di Udine, partner collaborativo nella realizzazione pratica sul territorio.

Le prossime date infatti saranno quelle che da un lato, continueranno a coinvolgere il comune di Buja con le sessioni in palestra e all’aperto, mentre dall’altro cominceranno ad abbracciare tutto il territorio friulano. Toccherà a Tolmezzo, Codroipo e Palmanova, rispettivamente con le presentazioni l’11, il 18 ed il 25 Marzo, per poi raggiungere anche Cividale e Latisana, il 7 ed il 13 Aprile.

Invitati a partecipare gratuitamente tutti gli over 60 pronti ad ascoltare i semplici, salubri e rinvigorenti consigli degli esperti scientifici di rilievo e a mettere in pratica gli esercizi composti ad hoc dai laureati dei corsi di laurea coinvolti nel progetto. Promotori, sostenitori e collaboratori, dopo il primo positivo riscontro che ha già accreditato una cinquantina di anziani, hanno dimostrato un primo tangibile segno di gradimento verso un nuovo modo di tutelare la salute, grazie ad una concreta opera di prevenzione fatta di attività motoria efficace, anche per la socializzazione ed un più generale benessere della società tutta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!