Una presidenza collegiale

30 Maggio 2014

UDINE. Eletto il nuovo Direttivo del Circolo Legambiente di Udine e definito il suo organigramma. Nella recente assemblea sono stati infatti eletti 11 componenti per il biennio 2014-2016: in una successiva riunione è stato definito il suo organigramma. Dopo ampia e articolata discussione, in cui sono intervenuti tutti i membri del nuovo Direttivo, è stato deciso che, per il momento, la figura di Presidente del circolo Legambiente di Udine viene assunta collegialmente da tutti i membri. Inoltre è stata decisa l’individuazione del rappresentante legale pro-tempore nella figura di Marino Visintini, consigliere anziano del Circolo.

Questa la ripartizione di ruoli: Battaioli Mattia, studente universitario, Udine: Referente Gruppo Giovani; Bocedi Maria Federica, architetto, Attimis: Referente Ambito Territorio e Infrastrutture; Castellani Riccardo, agricoltore, Udine: Referente settore Agricoltura; Danelutto Liana, educatrice, Udine: Referente Gruppo didattica ambientale; Graffi Alessandra, artista, Bagnaria Arsa: Referente organizzazione eventi; Miotti Laura, avvocato, Udine: Referente Gruppo Legalità ambientale; Pedone Soraya, laureanda in giurisprudenza, Faedis: Gruppo Legalità ambientale; Pilosio Veronica, geometra, Martignacco: Ambito Territorio e Infrastrutture; Taverna Mario, ricercatore Università, Tricesimo: Ambito Territorio e Infrastrutture; Tosoratti Victor, tecnico Università, Udine: Ambito organizzazione eventi; Visintini Marino, impiegato, Premariacco: Responsabile tesseramento, Gruppo energia ed Eventi. Un gruppo coeso, che ha visto l’innesto di 5 nuovi elementi, con competenze che vanno ad integrarsi e ad aggiungersi a quelle dei 6 membri del precedente direttivo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!