Un percorso per crescere

14 Dicembre 2012

PREPOTTO. Si avvia verso la conclusione il Progetto Aliante, percorso di studio e di sviluppo delle abilità personali dedicato ai giovani dai 17 ai 29 anni. Aliante è promosso dall’Associazione Vitae Onlus, in collaborazione con il Centro Studi Podresca, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Comune di Prepotto e del Club Unesco di Udine. Gli ultimi due incontri previsti nei giorni 15-16 dicembre si terranno al Centro Studi Podresca (a Prepotto), e affronteranno i seguenti temi: la mia crescita e la mia espressione. Si parlerà di futuro, come progettare le proprie scelte, superare i limiti individuali, raggiungere gli obiettivi prefissati attraverso la massima espressione di noi stessi e l’accettazione degli altri. Un percorso introspettivo, legato al recupero e consolidamento di pensieri, sensazioni, emozioni e desideri alla ricerca del miglioramento e della crescita personale.

L’iniziativa, partita ufficialmente ad ottobre, si è sviluppata in una serie di incontri gratuiti in cui attraverso la comprensione della natura e del funzionamento delle abilità umane si ricerca il metodo migliore per affrontare le diverse situazioni che si verificano nella vita e per lavorare in modo costruttivo sul miglioramento delle proprie abilità e capacità relazionali. Il percorso formativo offre perciò un’opportunità per crescere come persona, per rafforzare i propri talenti, per colmare i punti deboli e scoprire come ottenere la chiarezza per fare una scelta. Gli appuntamenti passati si sono focalizzati sulla creazione di relazioni interpersonali e la corretta gestione della comunicazione, la scelta professionale, la logica decisionale, lo stile di vita, l’identità sessuale e la relazione di coppia.

Quest’attività di ricerca personale e relazionale ad opera del Centro Studi Podresca viene applicata in progetti tematici regionali ed è stata apprezzata in convegni europei. Inoltre vanta il primato dell’aver introdotto lo studio delle abilità di relazione a scuola con il progetto “Costruire Relazioni” realizzato con il contributo e il patrocinio della Regione Veneto. Per il suo valore innovativo è stata illustrata all’Expert Group Meeting tenutosi a Bruxelles (6 – 9 giugno 2012) promosso dalla Federazione Internazionale per lo Sviluppo della Famiglia e dedicato alla preparazione dell’Anno Internazionale della Famiglia dell’Onu.

L’adesione al corso è completamente gratuita. Per partecipare è richiesta l’iscrizione entro tre giorni prima della data di inizio. Per prenotare info@vitaeonlus.it oppure +390432 713319. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.podresca.it e www.vitaeonlus.it.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!