Un friulano si distingue alla Boa Vista Marathon

7 Dicembre 2015
Claudio Morlin

Claudio Morlin

Il capoverdiano Daniel Cabral è il vincitore dell’edizione 2015 della massacrante Boa Vista UltraMarathon che ha visto il via il 5 dicembre. L’atleta di Capo Verde ha tagliato il traguardo fermando il cronometro a 20:56’23’’ coronando un podio tutto “locale”. La regina dell’ultramaratona è invece la portoghese Carla Andrè. La gara intermedia di 70 km è stata conquistata dal friulano Claudio Morlin e Michela Grassetto, arrivata da Parma. Sulla EcoMarathon di 42 km ha posto il sigillo l’atleta locale Etelberto Andrade, mentre nella classifica femminile la firma è stata di Alessandra Salvadori. Successo per gli organizzatori del Friesian Team e del Boa Vista marathon club che hanno registrato il record di iscritti arrivando a quota 75.

Condividi questo articolo!