Un corso di acquarello ma anche un week-end a Parigi

20 Ottobre 2014

03 corso disegno avanzato PAESAGGIO acquarelloCOSEANO. Inizieranno domani le lezioni di acquarello proposte dall’associazione artistica e culturale “Artemisia Berlin”. Il corso, diretto dall’insegnante Laura Di Bidino Hirennau, si svolgerà nella sede dell’associazione, in via dell’artigianato 42, località Coseanetto, a partire dalle 19.30. Ciascuna lezione (in totale 8, per complessive 24 ore) avrà una durata di 3 ore. Le esercitazioni saranno differenziate: l’obiettivo è quello di iniziare e portare a termine, possibilmente nell’arco delle 3 ore di didattica, il disegno del soggetto proposto. Sarà possibile sperimentare tutte le tecniche base di questa specialità pittorica: lavatura, lavatura graduata, velature sovrapposte, gocciolature, uso del colore a secco, e mascherature. Si potrà anche sperimentare l’uso di tecniche miste, quali pastelli e gouache, come ausilio alla definizione di un’immagine iperrealista.

Parigi_Brocante_con_Artemisia_BerlinL’associazione ha poi in cantiere un’altra interessante iniziativa: un viaggio alternativo per scoprire il volto inedito della capitale francese. “Artemisia Berlin” ha infatti organizzato dal 25 al 28 ottobre (con il supporto di T85) un weekend culturale “Alla scoperta della Parigi ‘Brocante'”. La “brocante” è il commercio d’oggetti d’antiquariato e d’occasione che si svolge in numerose zone della città durante i weekend. Un programma ricco (con partenza da Venezia e trasporto all’aeroporto con pullman riservato) che porterà i partecipanti dal mercato degli artisti della Bastiglia a quello di Porte de Vanves, passando per il marché de la création Paris Montparnasse. Non mancherà una puntata al famosissimo, e forse più caratteristico, mercato delle pulci di Saint-Ouen.

Il programma di “Artemisia Berlin” non dimentica però la Parigi più nota: dalle passeggiate nel vicino Jardin du Luxembourg e nel Quartiere Latino, fino alle visite al Pompidou, Montmartre e alle Galeries Lafayette. Per una vista panoramica della capitale francese, l’associazione ha previsto una visita alla Tour Montaparnasse – più alta della Torre Eiffel -. All’Orangerie sarà invece possibile ammirare le magiche ninfee di Monet. Una quattro giorni originale all’insegna di arte, storia, cultura, ma non solo.

Per ulteriori informazioni: artemisiaberlin.com | associazione42opera@gmail.com Paolo Klavora: 335.7886042 | Laura Di Bidino: 340.9912467

Condividi questo articolo!