Un corso di cucina sull’autosvezzamento

4 Marzo 2017

PORDENONE. Da mercoledì 15 marzo in viale Treviso 4/b a Pordenone torna “Gastronauti si nasce o si diventa?”, il corso di cucina sull’autosvezzamento per genitori consapevoli. Quattro appuntamenti completamente gratuiti rivolti ai genitori in attesa o con bimbi che abbiano meno di 12 mesi. Ad organizzare la speciale formazione è il nido d’infanzia Farfabruco della Cooperativa sociale Itaca (il nido sarà anche sede del corso, si trova a fianco della piscina comunale), per quattro mercoledì consecutivi – il 15, 22 e 29 marzo, ed il 5 aprile dalle 16.30 alle 18.30 -, le mamme e i papà potranno confrontarsi con esperti del settore sui temi dello svezzamento e della sana alimentazione dei loro piccoli.

“Gastronauta si nasce o si diventa?” è un corso di cucina per genitori consapevoli che ha l’obiettivo di educare al gusto e ad un’alimentazione sana ed equilibrata, che rispetti gli aspetti nutritivi ma anche l’appetibilità e l’estetica del cibo. Si tratta di un percorso sull’alimentazione complementare che parte con lo spiegare il passaggio dal latte materno alle prime pappe, seguendo passo passo, nei quattro incontri, la crescita del bambino.

Completamente gratuito, il corso si compone di quattro incontri: il primo teorico, non frontale, sarà una chiacchierata con una pediatra ed una dietologa per chiarire alcuni aspetti dello svezzamento. Gli altri tre incontri si svolgeranno in cucina dove la cuoca del Farfabruco, Paola Baldissera, cucinerà in diretta per i genitori-corsisti le pietanze che poi mamme e papà potranno assaggiare, elargendo consigli e rispondendo a domande e curiosità. Itaca e il Farfabruco metteranno, inoltre, a disposizione dei genitori una stanza del nido dove i bambini potranno giocare accompagnati da un adulto di riferimento (papà, amiche, nonni).

Il corso è aperto ad un massimo di 15 partecipanti, le iscrizioni sono aperte. Info e contatti: nidofarfabruco@itaca.coopsoc.it o chiamare lo 0434 598288 dalle 13 alle 15.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!