Un corso di “cucina naturale” per prevenire le patologie

18 Febbraio 2017

UDINE. “Vivere l’alimentazione con piacere ed equilibrio!”. E’ questo il motto della “cucina naturale”, una cucina attenta e aggiornata che prepara il cibo in modo gustoso ed equilibrato, inseguendo consapevolmente un ideale di salute. Le linee guida? I consigli che il mondo scientifico suggerisce per la prevenzione primaria delle patologie moderne.

A far conoscere l’argomento sarà Giovanni Allegro, chef con esperienza di lunga data (dal ’95) all’Istituto Nazionale Tumori di Milano in qualità di docente di cucina negli studi DIANA sulla prevenzione del tumore al seno, accanto all’epidemiologo Franco Berrino. Gregario, alcuni anni fa, della dottoressa Anna Villarini in Pronto Elisir (Rai3), Allegro segue un progetto di educazione alimentare nelle scuole primarie del Biellese e ha contribuito a numerose pubblicazioni di ricette di cucina naturale, per esempio su Prevenire i tumori mangiando con gusto (con Anna Villarini) e Gioia in cucina con ricette buone e semplici (NaturaSì).

Le Lezioni di Cucina Naturale si terranno a Udine, Sant’Osvaldo, nei giorni 4 e 5 marzo, e saranno suddivise in tre lezioni di carattere introduttivo, che forniranno suggerimenti utili a chi desidera seguire un’alimentazione equilibrata ed adatta alle proprie esigenze.

1^ lezione – sabato 4 marzo 2017 mattino, ore 10.30 – 13.00
2^ lezione – sabato 4 marzo 2017 pomeriggio, ore 16.30 – 19.30
3^ lezione – domenica 5 marzo 2017 mattino, ore 10.30 – 13.00

Argomenti trattati:
– zuppe e minestre di vario tipo
– come si cucinano i cereali integrali
– deliziosi e alternativi: i derivati proteici vegetali
– cotte o crude? Tante idee sulle verdure
– evitare gli errori nutrizionali più comuni
– dolce ma non troppo: le regole di una sana pasticceria
– scelta degli ingredienti, dei materiali

I piatti preparati saranno consumati insieme, alla fine di ciascuna lezione.

Le Lezioni di Cucina Naturale sono organizzate dall’Associazione Art for the Environment, by Andrea Rusin – Cividale in collaborazione con Partecipazione soc. coop. soc., Claudia Chiavegato di La Cucina di Claudia, Francesca Michieli di Bar Savio. I posti sono limitati. Iscrizioni entro il 28 febbraio. Per ulteriori informazioni, contattare Luca di Varmo: +39.348.46.19.457 lucadivarmo@gmail.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!