Uisp: è tempo di coppe

10 Aprile 2017

Nel torneo femminile, assegnato lo scudetto al Basket Time Udine ha preso il via la serie play off per il 3° e 4° posto con gara uno che ha visto le padrone di casa del fogliano subissare le udinesi dell’UBC per 60 a 37. Nella massima serie tre delle quattro serie dei quarti sono già state chiuse dalle squadre con il fattore campo a favore che si sono imposte anche in trasferta. Un Canestro per te Trieste ha respinto la verve giovanile dell’Attimis che si è distinta in gara due tenendo botta per due tempi ai favoriti del campionato oltre che per il finale, in classico spirito Uisp, salutando il numeroso pubblico tanto da guadagnarsi gli applausi degli avversari e di tutti i presenti, arbitri inclusi. Lo Sbrindella Udine si è imposto di un solo punto sul campo del Dai e Vai Trieste dando seguito alla vittoria di gara uno in una serie molto equilibrata. Il Fagagna ha fatto per assurdo meno fatica a vincere sul campo della WLM che non in casa guadagnando anch’essa un po’ di riposo prima della semifinale. A gara tre andranno quindi solo Amici di un canestro per te Gorizia e Remanzacco che tra le mura amiche ha vinto pareggiando la serie contro gli uomini del play Igor Marini.

Nei play off di Coppa Friuli A1 la favorita Spazzidea Trieste asfalta la cenerentola Aiello anche in trasferta e guadagna la semifinale come ha fatto il Tarcento che ha vinto a Gorizia contro l’Heidrun. Ci vorrà gara tre tra Pau Udine e Monfalcone che sono sull’1-1 dopo la vittoria degli isontini tra le mura amiche. Gara due tra Tricesimo ed Aiello si giocherà invece durante questa settimana.

In serie A2 al via le semifinali. Nel raggruppamento per la promozione le serie già decreteranno le due promozioni in A1 e partono con il piede giusto il Latisana che ha regolato in casa senza problemi il Palmanova per 66 a 50 mentre la gara che vede la Virtus opposta alla sorpresa Majano è in programma il 21 aprile dopo la pausa pasquale. Nella Coppa Friuli la favorita Referee Udine vince in casa 62 a 45 contro il Sedegliano mentre è corsaro il San Giorgio a Pozzuolo ove si impone per 55 a 49 ipotecando la finale.

I campionati si fermano per le festività Pasquali ma giovedì alle 19.30 nel locale Heaven a Udine si terrà l’assemblea delle Società, cui seguiranno i festeggiamenti per il 30° del campionato pallacanestro Uisp con la consegna delle coppe alle campionesse del Basket Time, al miglior realizzatore, in lizza Binutti (Attimis) – Bon (Spazzidea Trieste) – Muz ( Amici di Ucpt Gorizia) – Orso (WLM Udine) Varesano (Monfalcone), ed al miglior giocatore della serie A1 Memorial Moca Mocchiutti con gli stessi contendenti a parte Varesano che è sostituito da Iob dello Sbrindella.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!