Uisp: settima di ritorno

23 Febbraio 2014

Ecco i risultati e i commenti della settima giornata di ritorno del campionato Uisp di pallanestro.

SERIE A1

GIRONE A

Remanzacco espugna il campo di Pasian di Prato per 72-76 e conquista matematicamente il primo posto nel girone. Ospiti in vantaggio già alla fine dei primi due quarti (30-40) con le bombe di Valent (16) e la fisicità dei lunghi. Prova d’orgoglio dei padroni di casa (Passoni 20) che rimangono sempre agganciati alla gara anche se non riescono a ricucire lo svantaggio.

L’A.I.B.I. Fogliano ritorna alla vittoria battendo per 67-63 la WLM Udine. Dopo la sconfitta di Trieste la formazione isontina ritrova il giusto spirito di squadra mandando in doppia cifra 4/5 dello starting five (Busolini 25, Mucelli 14, Signoretti 10, Pellizzon 10). Dopo aver subito la precisione dei tiratori friulani, portatisi anche +10 a metà del secondo quarto, i padroni di casa ribaltano le sorti del match con un terzo quarto da 16-9, chiudendo la partita, nel quarto finale, con due triple consecutive di Pellizzon autore anche di una gran prova difensiva su Orso (18).

Aquileia espugna Trieste per 84-88 dopo un overtime. La PSSN di coach Kidkiz si presenta in campo a ranghi ridotti e subisce nel primo quarto l’attacco ospite chiuso sul 20-16. Grazie ad uno scatenato Fortunati (35) i triestini (Cotterle 12, Patarino 17) rimontano e chiudono all’intervallo lungo avanti di 9 (43-34). Decisivo l’ultimo quarto di gioco: l’Aquileia mette a segno un parziale di 15-26, acciuffa l’overtime e chiude poi senza problemi l’incontro. Importante vittoria in chiave salvezza per la PAU Udine che vince in volata contro il Tricesimo per 59-55, grazie alle triple di Zavaresco. Tricesimo paga gli errori dalla lunetta nel finale ma mette in luce Fonti MVP di serata.

Altri risultati: Pozzuolo del Friuli-Buttrio 64-71,

Classifica: Remanzacco 30, A.I.B.I. Fogliano 26, Aquileia 24, PSSN Trieste WLM 18, Pasian di Prato Tricesimo 10, Pozzuolo del Friuli PAU Buttrio 8.

GIRONE B

Laipacco schianta il Fagagna per 63-47 con i padroni di casa che partono forte con uno scatenato Toneatto (33, 15 solamente nel primo quarto), ben coadiuvato da un efficace Candela (13), ma che si fanno rimontare all’intervallo lungo chiuso sul 31-34 per gli ospiti (Bellese 10). Nella ripresa il Fagagna sparisce dal campo e subisce un terrificante parziale di 32-13 che chiude la gara.

Altri risultati: Gorizia-Dai&Vai Trieste 61-106, Colors Udine-Gradisca d’Isonzo 73-56, Sbrindella Udine-Tolmezzo 54-64, Sedegliano-Aiello 68-71.

Classifica: Dai&Vai 32, Fagagna 24, Sbrindella Laipacco 22, Tolmezzo 16, Gorizia Gradisca 12, Colors Ud Aiello 10, Sedegliano 0.

SERIE A2

GIRONE A

Prima vittoria in campionato del CDM98 Feletto (Dose e Bortolossi 12 punti; Pighini 10) che sbanca il parquet della Virtus Udine per 52-56.

Basiliano-Attimis 33-80, San Giorgio di Nogaro (Titton 13)-Aiello 61-50, Pagnacco-CDU Udine 60-66, Palmanova-Cussignacco 78-52.

Classifica: Attimis 32, San Giorgio CDU UD 26, Palmanova 18, Cussignacco 16, Basiliano Aiello 12, Virtus Ud 10, Pagnacco 6, Feletto 2.

GIRONE B

Referee Udine-Rivignano 55-71, CUS Udine-Latisana 68-42, Santamaria-Majano 68-46, Shooting Stars Udine-Tarcento 69-76, Torviscosa-Reyer Udine 78-56

Classifica: Torviscosa* Tarcento* CUS Ud 26, Santamaria 22, Latisana 17, Shooting Stars Ud 12, Referee Ud 10, Rivignano 8, Reyer Ud 6, Majano 4 (* 1 gara in meno).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!