Uisp: seconda giornata

29 Ottobre 2013

UDINE. Questi i risultati della seconda giornata di andata del Campionato Uisp di pallacanestro.

SERIE A1

GIRONE A

Remanzacco supera meritatamente l’A.I.B.I Fogliano 68-53, conducendo dal primo all’ultimo minuto di gioco. Grazie alle incursioni di Mondolo (17), alle bombe di Valent (14) e alla sostanza di Giffoni (12) e Fontanini (10) la squadra di coach Schiratti, dopo un avvio fulminante, accumula a inizio ripresa un consistente vantaggio che riesce a mantenere fino al termine della gara, nonostante una fiammata d’orgoglio degli isontini propiziata da Signoretti (14), Marini (12), Varesano (9) e Sartori (9) riescono a rimontare fino a -3 (52-49) di inizio ultima frazione di gioco. Poi il tracollo finale degli ospiti fino al -15.

PSSN Trieste passa con autorevolezza a Pasian di Prato per 90-70. Break decisivo dei triestini nella ripresa dopo che all’intervallo lungo il tabellone segnava una perfetta parità (39-39). Bortolot (27 con 7 triple), Bevitori (18) e Fortunati (18) bombardano il canestro avversario ai quali cercano invano di opporsi i positivi Dell’Oste (14, sua la bomba che riavvicina i padroni di casa sul -8 sul finire del terzo quarto), Princisigh (15) e Roviglio (14).

Buttrio (Sonego 7) sprofonda tra le mura amiche contro la WLM Udine (Martinuzzi 15, Zaggia 9) per 40-58. Ritmi e percentuali basse caratterizzano la partita, con il risultato però mai in discussione grazie, in particolare, ad un netto dominio sotto le plance dell’MVP Peruch (15).

Pozzuolo del Friuli – PAU Udine 49-54 e Tricesimo Aquileia 60-67 gli altri risultati di giornata.

Classifica: PSSN Trieste, Aquileia, Remanzacco, PAU Udine 4, WLM Udine AIBI Fogliano 2, Tricesimo, Pasian di Prato Pozzuolo del Friuli Buttrio 0

GIRONE B

Gorizia vince sul filo di lana contro i Colors Udine per 65-64, grazie ad un tiro libero allo scadere di gara. Partita combattuta ma molto corretta con i Colors (Bonini e Folisi 10 punti a testa) che riescono a risalire dal -18 dell’intervallo lungo nonostante la panchina particolarmente corta (solamente 8 effettivi a referto).

Successo del Basket Gradisca sulla Pallacanestro Tolmezzo per 56-52. Gli isontini guidati da coach Mauri alternano momenti di bel gioco a lunghe pause caratterizzate da numerose palle perse, delle quali ne approfittano gli ospiti, in particolare con un ispirato Scarsini (24), per allungare a metà secondo quarto (+10). Grazie alla verve realizzativa di un sempre positivo Ravasin (13) però i padroni di casa chiudono all’intervallo lungo sul 27-26. Tentativo di fuga dei gradiscani nel terzo quarto (43-38) con gli ospiti però che rimangono a stretto contatto ma non riescono a chiudere il gap consentendo al Basket Gradisca di portare a casa i primi due punti in classifica. In evidenza per Gradisca Grattoni (11) e Brandolin (7) mentre per il Tolmezzo Pillinini (10) e Polo (7).

L’atteso big match Dai&Vai Trieste Fagagna non si è disputato per un disguido sulla palestra. Gli altri risultati del girone Sedegliano – Sbrindella 56-76 e Aiello – Laipacco 50-68.

Classifica: Laipacco 4, Fagagna, Dai&Vai, Colors, Tolmezzo, Gorizia, Gradisca Sbrindella 2, Sedegliano Aiello 0

SERIE A2

GIRONE A

CDU Udine sconfitta dall’Attimis per 47-61. Partita in equilibrio fino al terzo quarto quando la compagine ospite mette a frutto la superiorità fisica dei propri giocatori. Migliori marcatori per il CDU Udine Grassetti (15) e per l’Attimis la coppia Del Bianco L. (17) e Del Bianco D. (13).

San Giorgio passa sul campo della Virtus Udine per 48 -57, grazie al dominio sotto le plance del solito Morettin (13 rimbalzi) e a una tripla di Pupulin sul finale di gara.

Basiliano corsara a Feletto (Bortolossi 16, Petris 12) per 56-46 dopo aver rincorso per tutta la gara e superando i padroni di casa solo nelle battute finali.

Completano il quadro Aiello – Cussignacco 63-60 e Pagnacco – Palmanova 31-65.

Classifica: Palmanova, San Giorgio, Attimis 4, Cussignacco, Basiliano, CDU Udine, Aiello 2, Virtus Udine, Feletto Pagnacco 0.

GIRONE B

Latisana Rivignano 72-56, CUS Ud Shooting Stars Ud 69-42, Santamaria Torviscosa 60-69, Reyer Ud Tarcento 39-69, Referee Ud Majano 65-49.

Classifica: Tarcento, CUS, Latisana 4, Shooting Stars, Rivignano, Torviscosa 2, Referee , Santamaria, Reyer, Majano 0

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!