Uisp: quinta di andata

18 Novembre 2013

Nella quinta giornata di andata del campionato Uisp di pallacanestro continua la marcia in testa alla classifica per Remanzacco e PSSN Trieste ancora imbattute nel girone A della Serie A1.

SERIE A1

GIRONE A

Nel big match di giornata la PSSN Trieste (Fortunati 19, Tonut 13, Lorenzi 9) passa sul campo della WLM Udine (Di Leo 13, Orso 13, Peruch 11) per 65-58, al termine di una gara combattuta, caratterizzata da continui break e contro break. Udinesi in fuga nel primo quarto fino al +10 (16-6) e recupero degli ospiti in vantaggio 31-29 all’intervallo lungo. Decisivo il parziale dell’ultimo quarto per gli orange triestini (24-40) grazie in particolare all’esperienza di Tonut.

I campioni in carica dell'Ai.Bi. Fogliano

I campioni in carica dell’Ai.Bi. Fogliano

L’AIBI Fogliano (Signoretti 18, Busolini 12, Pellizzon 11, Sartori 10) rimane agganciata alle prime battendo nettamente la PAU Udine (Battoia 25, Di Cecco 14, Premier 9) per 86-59. Isontini in fuga sin dalle prime battute di gioco con gli ospiti comunque sempre aggrappati all’incontro (46-39 a metà gara). La partita si decide nel terzo quarto quando i foglianini, grazie ad un ispirato Busolini (12 nella frazione) mettono a segno un parziale di 24-9 che chiude definitivamente la contesa sino al +27 finale.

Aquileia con il Pasian di Prato conduce sin dall’inizio raggiungendo anche il +18 a fine terzo quarto e vincendo con facilità per 72-61

Primo successo del Buttrio (David 12, Desio 9) a domicilio del Tricesimo per 59-46.

Chiudono la giornata Remanzacco Pozzuolo del Friuli 81-70,

Classifica: PSSN Trieste Remanzacco 10, Aquileia A.I.B.I. Fogliano 8, WLM 6, PAU 4, Pozzuolo del Friuli Buttrio 2, Pasian di Prato Tricesimo 0.

GIRONE B

In attesa dei recuperi del Dai&Vai Trieste, Laipacco e Fagagna mantengono la prima posizione in classifica.

Il Laipacco grazie ad una maggiore intensità difensiva (in particolare di Toneatto M.) e precisione al tiro (Graberi 18, Toneatto A. 29) sconfiggono agevolmente i Colors Udine (Lizzi 14, Cividino 10) per 69-55. Partita equilibrata per i primi due quarti, poi i padroni di casa, grazie ad un maggior tonnellaggio, prendono il largo.

Partita combattuta tra Sbrindella Udine (Pozzi 14, Iob 12) e Fagagna (Gattolini 17, Bellese 12, Luszach 11, Guerra E. 10) terminata con la vittoria sofferta al fotofinish degli ospiti per 57-61. Nonostante le assenze di Pituello e Savino e le condizioni fisiche approssimative di Zampa i fagagnesi hanno la meglio sul pressing aggressivo a tutto campo dei padroni di casa.

Il Dai&Vai Trieste (Burni 21, Pozzezzo 20, Ciriello 17) passeggia sul campo del Gradisca (Marega 14 e 8 rimbalzi, Ravasin 12) vincendo per 97-70. Eccetto un piccolo allungo iniziale dei padroni di casa la partita rimane saldamente in mano ai triestini con un vantaggio costante in doppia cifra (primo quarto già 14-29).

Altri risultati Aiello-Gorizia 69-65 e Tolmezzo-Sedegliano 57-34

Classifica: Laipacco Fagagna* 8, Dai&Vai** Sbrindella Tolmezzo* 6, Gorizia Aiello 4, Colors Gradisca 2, Sedegliano 0 (* 1 partita in meno, ** 2 partite in meno)

SERIE A2

GIRONE A

Il CDU (Renoldi 14) beffa la Virtus (Di Lenardo M. 15), con un parziale di 22 a 7 nell’ultimo quarto, vincendo in volata per 59-56.

L’Attimis travolge per 73-45 il San Giorgio di N. (Titton 11), complici anche due infortuni patiti dagli ospiti durante la gara.

Altri risultati Basiliano-Palmanova 51-45, Cussignacco-Pagnacco 60-55, Aiello (Nascimben 13) Feletto (Dose 12) 58-49

Classifica: Attimis 10, San Giorgio CDU UD 8, Cussignacco Basiliano Aiello 6, Palmanova 4, Virtus Ud 2, Pagnacco Feletto 0.

GIRONE B

Rivignano-Torviscosa 82-83 (d2ts), Referee Udine-Shooting Stars Udine 76-65, Latisana-Santamaria 59-52, Tarcento-CUS UD 71-46, Reyer UD-Majano 50-40

Classifica: Tarcento 10, CUS UD Latisana Torviscosa 8, Rivignano Referee Ud Reyer Ud 4, Shooting Stars UD Santamaria 2, Majano 0.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!