Uisp: quarta di andata

13 Novembre 2013

UDINE. Ecco i risultati e le classifiche della quarta giornata di andata del campionato Uisp di pallacanestro.

SERIE A1

GIRONE A

Travolgendo il Tricesimo per 63-43 il Remanzacco infila la quarta vittoria consecutiva e tiene la testa della classifica. La squadra di coach Schiratti disputa una gara convincente riuscendo a scardinare l’ostica zona degli ospiti. Ampie le rotazioni dei padroni di casa e menzioni particolari per Valent (14), Scrivanti (9), Mondolo (9) e Salvio (8). Per il Tricesimo in evidenza Di Raimo (14).

A punteggio pieno anche il PSSN Trieste che vince a Pozzuolo del Friuli per 87-75, con Bortolot fromboliere (35 di cui 8 triple).

Nel derbissimo udinese la WLM sbanca il campo della PAU per 67-59. Gara caratterizzata da un break ospite nella seconda frazione di gioco (12-26) grazie alle triple di Fioretti (21 e MVP della gara) e da un controbreak dei padroni di casa (21-6) per riportare il punteggio in equilibrio. Ultimo quarto al cardiopalmo con gli ospiti che prendono un vantaggio decisivo con un preciso Di Leo P. (19), Per la PAU sugli scudi De Cecco (20) e Battoia (15)

I campioni in carica del’A.I.B.I Fogliano, in formazione largamente rimaneggiata, riescono a passare sul campo del Pasian di Prato per 62-71. Partite equilibrata per tre quarti con esigui vantaggi da ambo le parti decisa da uno sprint finale degli isontini nell’ultima frazione di gioco (27-15 il parziale), propiziato da un gioco da 4 punti di Signoretti (20) e da due triple consecutive di Varesano (15) e Marini (14). Ottima comunque la prestazione dei padroni di casa grazie alle prove di Dell’Oste (15) Roviglio (12) Princisigh (10) e Degano (10).

Completa la giornata Buttrio Aquileia 40-63.

Classifica: PSSN Trieste Remanzacco 8, Aquileia A.I.B.I. Fogliano WLM 6, PAU 4, Pozzuolo del Friuli 2, Pasian di Prato Tricesimo Buttrio 0.

GIRONE B

Fagagna si presenta a Udine sponda Colors con alcune assenze importanti ma riesce lo stesso ad imporsi per 60-52 e rimanere in testa al girone. Ad un Luszach formato monstre (15 di cui 7 solo nel primo quarto) i “colorati” oppongono Bernardis (15) e Cividino (10) ma nulla possono contro la differenza di tonnellaggio ed esperienza degli ospiti che grazie ad una difesa attenta ed alla precisione nei tiri liberi nel finale riescono a spegnare le velleità dei padroni di casa.

Netta vittoria del Laipacco corsara a Sedegliano per 69-46. Partita mai in discussione dove la superiorità tecnica del Laipacco si è dimostrata schiacciante grazie anche alle positiva prova di Candela (19) ed il rientro di Toneatto (17). Per i padroni di casa si sono distinti Perusini (12) Sant (15) e Rinaldi (12).

Sbrindella Udine corsara a Gorizia per 61-56. Armi vincenti dei friulani (Pozzi 21, Bulfoni 12) si sono dimostrate una perfetta esecuzione dei giochi offensivi ed una presenza costante sotto i tabelloni, contro le quali nulla hanno potuto i pur volenterosi isontini (Rossman 16, Rumiel 12, Ermacora 10).

Aiello Gradisca d’Isonzo 61-55 mentre Dai&Vai Tolmezzo è stata rinviata al 19/12.

Classifica: Laipacco Sbrindella Fagagna* 6, Dai&Vai** Gorizia 4, Colors Gradisca Aiello Tolmezzo** 2, Sedegliano 0 (* 1 partita in meno, ** 2 partite in meno)

SERIE A2

GIRONE A

CDU Udine (Antoniacomi 12, Renoldi 12, Marcello 12) travolge Aiello (Nascinben 10) per 60-38. San Giorgio (Morettin 14 rimbalzi, Piasentier 5 triple) sconfigge Basiliano per 73-40. Altri risultati Pagnacco-Attimis 37-67, Virtus UD-Palmanova 52-44, Feletto-Cussignacco 46-55.

Classifica: Attimis San Giorgio 8, CDU UD 6, Palmanova, Cussignacco Basiliano Aiello 4, Virtus Ud 2, Pagnacco Feletto 0.

GIRONE B

Latisana-Reyer UD 86-54, Santa Maria-Shhoting Stars UD 79-75, Tarcento-Majano 68-31, Torviscosa (Pozzo 18) -Referee UD (Gracco 10, Leban 11) 71-53, CUS UD-Rivignano 79-53

Classifica: Tarcento CUS UD 8, Latisana Torviscosa 6, Rivignano 4, Shooting Stars UD Referee UD Santamaria Reyer UD 2, Majano 0.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!