Tutto partì da un naufragio

24 Marzo 2014

PASIANO. Il 29 marzo si svolgerà a Pasiano di Pordenone e a Visinale Querinissima, l’evento dedicato a Pietro Querini, il nobile veneziano naufrago in Norvegia che nel 1432 portò per primo nella Serenissima Repubblica lo stoccafisso (dal quale i cuochi veneti ricavarono il bacalà o baccalà). I suoi discendenti ancora oggi vivono a Visinale dove è sorto il primo Bacalà club del Friuli Venezia Giulia affiliato alla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina di Sandrigo.

2014-03-22 11.10.31La manifestazione è stata presentata ufficialmente a Pordenone all’interno del programma di “Cucinare – per piacere, per mestiere”, il grande appuntamento fieristico dedicato all’enogastronomia e patrocinato dall’Expo 2015 di Milano. Ospiti allo stand della Fipe – Confcommercio, dove sono stati accolti dal presidente regionale della Federazione pubblici esercizi Sergio Lucchetta, gli organizzatori della serata dedicata al baccalà hanno esposto le origini dello stocafisso, il suo arrivo a Nordest e fatto gustare la pietanza. Sono intervenuti Sonia Trevisan (presidente Pro loco Quadrifoglio Visinale) e i membri del Bacalà club Fvg Pietro Querini: la vicepresidente contessa Franca Querini e il consigliere conte Paolo Querini (discendenti del patrizio veneziano) più l’altro consigliere Marino Menegotto, che hanno portato anche il saluto del presidente Nemo Gonano. Alla fine triplice degustazione del baccalà (alla vicentina, alla friulana con il pomodoro e mantecato) grazie agli chef della prosciutteria Martin di Pordenone.

2014-03-22 11.32.51“Il 29 marzo – hanno spiegato gli organizzatori – non solo conosceremo il viaggio di Querini fino a oltre il circolo polare artico, nelle isole Lofoten, raccontato da Franco Giliberto e Giuliano Piovan nel loro romanzo storico “Alla larga da Venezia”, ma anche incontreremo i venerabili cavalieri della Confraternità di Sandrigo e presenteremo ufficialmente il nostro Bacalà club, il quale punta a promuovere il turismo enogastronomico legato a questo piatto speciale. Piatto che sarà alla base della cena che chiuderà la serata con un menù tutto dedicato al baccalà”.

L’evento è organizzato dalla Pro loco Quadrifoglio di Visinale di Pasiano insieme al Bacalà Club Friuli Venezia Giulia “Pietro Querini”, alla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina di Sandrigo, all’Unpli Fvg e al Consorzio tra le Pro loco del Sanvitese e Sil. Patrocinio del Comune di Pasiano di Pordenone e della Provincia di Pordenone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!