Trava, cidules fiammeggianti

20 Marzo 2015

cidulas_2LAUCO. Sabato 21 marzo a Trava, frazione del Comune di Lauco, si terrà il tradizionale Lancio delle Cidules. Spettacolo magico ed evocativo, si svolge sotto il cielo stellato, alla luce di un falò. Rotelle di legno di faggio infuocate sono lanciate da dirupi e pendii con grida propiziatorie, disegnando scie e giochi di luce nel buio della notte. Un tempo il rito si svolgeva affinchè i raccolti dei campi fossero favorevoli. Si è mantenuta nel tempo la tradizione di rivolgere la dedica del primo lancio alle coppie più importanti della vita religiosa. L’evento si ripete nei diversi borghi dell’altopiano nelle date 30-31 ottobre e 24 dicembre.

Per godersi al meglio l’atmosfera magica, l’Albergo diffuso Altopiano di Lauco suggerisce un soggiorno a 70 euro che include una notte con prima colazione per due persone, in un alloggio situato a Trava.

In occasione della Pasqua, venerdì 3 aprile si terrà a Vinaio la Rievocazione storica della Via crucis. Preghiere, antichi canti latini quasi dimenticati e costumi d’epoca accompagnano la processione che si snoda nelle vie del paese in un’atmosfera al limite del reale. Durante l’evento l’illuminazione pubblica del paese è completamente spenta e le fiamme delle fiaccole rappresentano l’unica fonte di luce. Il paese si anima dei suoni e delle voci di un lontano passato in un’atmosfera coinvolgente ed emozionante.

Sono ancora disponibili gli alloggi Cjase di Intilia 3 e Cjase di Intilia 4 a Vinaio, nel cuore dell’evento. Soggiorno per 2 persone – 3 notti € 186; Soggiorno per 2 persone – 1 notte € 72.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!