Totti si racconta in un film A Fiume Veneto e a Villesse

17 Ottobre 2020

FIUME VENETO / VILLESSE. Dal 19 al 21 ottobre nelle multisale del circuito Uci Cinemas arriva Mi chiamo Francesco Totti, il lungometraggio diretto da Alex Infascelli, soggetto e sceneggiatura di Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video. Il film è tratto dal libro Un Capitano scritto da Francesco Totti con Paolo Condò.

Il racconto comincia la notte che precede l’addio al calcio di Francesco Totti, che ripercorre tutta la sua vita come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Le immagini e le emozioni scorrono tra momenti chiave della sua carriera, scene di vita personale e ricordi inediti. Un racconto intimo, in prima persona, dello sportivo e dell’uomo.

A Fiume Veneto il film sarà proiettato dal 19 al 21 ottobre con inizio alle 20.30; stesso orario a Villesse ma proiezione soltanto il 19 e il 20.

Il costo del biglietto è di 12 euro per l’intero e 10 euro per il ridotto. È possibile acquistare i biglietti tramite App gratuita di Uci Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!