Torna “Bale tal gei”

9 Aprile 2013

Piubello e Bardini

UDINE. La collaborazione tra il Presidente Provinciale della FIP, Claudio Bardini, e l’organizzatore Massimo Piubello, ha partorito una nuova iniziativa alla quale è stato dato il nome “Bale tal Gei”, rispolverando quella che è stata la denominazione d’inizio degli eventi di Piubello stesso, negli anni 80. L’intendimento è quello di promuovere il gioco della pallacanestro in primis nel mondo della scuola ovvero anche risvegliare passione e coinvolgimento per quelli che vengono definiti i campetti. Nello specifico è un concorso che vedrà partecipare gratuitamente le scolaresche della provincia di Udine, grazie all’interessamento della prof.ssa Gloria Aita (Preside dell’Istituto comprensivo di Tavagnacco) e dello stesso prof. Bardini, oltre a tutti coloro che vorranno inviare immagini relative al tema “Il canestro”, andando a fotografare tale attrezzo sportivo e citandone il luogo ove esso si trova, sul territorio provinciale.
Tutte le fotografie e la citazione dei loro autori, oltre alla località dello scatto, saranno pubblicate sul sito del Gruppo Piubello (www.piubellosport.com), ove saranno chiaramente espresse le modalità di partecipazione. Un’apposita commissione, valuterà le stesse stilando una classifica divisa tra le due categorie di partecipanti, scolaresche e semplici appassionati.
Massimo Piubello, a titolo personale, ovvero senza che il concorso abbia un fine commerciale, gratificherà i primi classificati non solo con adeguata promozione ma anche con un intervento atto alla divulgazione della pallacanestro. L’iniziativa avrà inizio il 15 Aprile e sarà presentata nell’ambito dell’evento “Incontro con il personaggio: Mario Blasone” e vedrà il suo giusto epilogo il 10 Giugno a Codroipo, durante le premiazioni di “Green Coach 2013”, storico evento dell’ambito provinciale FIP.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!