Tempo di anniversari ad Aiello per basket e volley

24 Dicembre 2019

AIELLO: La comunità di Aiello si accinge a celebrare due importanti anniversari sportivi, più precisamente i 50 anni dalla fondazione dell’Aiello Basket e i 10 anni di quella dell’Aiello Volley. L’organizzazione dell’evento, affidata congiuntamente alle due società, prenderà avvio venerdì 27 dicembre alle 18 in Piazza Roma nella “Cjasa dal Muini” con l’inaugurazione della mostra fotografica “Aiello Basket & Volley attraverso le immagini”, che ripercorrerà la storia dei due sodalizi. La mostra sarà visitabile con i seguenti orari: venerdì 27 dalle 18 alle 20, sabato 28 dalle 11 alle 13 e dalle 16.30 alle 18 e terminerà domenica 29 dalle 10.30 alle 12.30.

Sabato 28 ci si trasferirà nella storica palestra di via Manzoni dove sono previsti due match di esibizione. Alle 18, per la pallavolo, si incontreranno Dindie Vecchie e Dindiette e a seguire, alle 20, per la pallacanestro l’Aiello Basket sfiderà una Selezione Uisp della serie A1.

La storia del basket Aiello nasce nel 1969 per iniziativa di alcuni studenti attratti dalla bellezza del gioco e anche un po’ dal mito americano dove questo sport stava dilagando. Più precisamente il 21 luglio 1969 si è disputata la prima partita ufficiale con il marchio Fort (prima sponsorizzazione dei fratelli Fort gestori del bar Centrale) contro la Robur Palmanova. Nei primi anni la squadra, oltre al campionato di Prima Divisione Fip, prendeva parte anche ai campionati Csi, campionati entrambi disputati nel campo all’aperto dell’ex Enal nei pressi dell’attuale municipio.

Nel 1987 in coincidenza con la realizzazione dell’attuale palestra ad Aiello, la squadra crebbe fino a prendere parte a campionati prestigiosi culminati con la promozione nella stagione 1996-1997 alla serie C2, in cui ha militato per tre stagioni, delle quali le ultime due sotto la denominazione Bas Basket, a seguito della fusione con San Giorgio di Nogaro. Nei primi anni 2000 ebbe termine l’avventura nella Fip e l’Aiello Basket intraprese l’affiliazione alla Uisp (Unione Italiano Sport per Tutti). Negli anni la squadra è riuscita a vincere un campionato regionale, nel 2007, e a partecipare a 4 finali nazionali, ottenendo come miglior piazzamento un 5° posto assoluto. A tutt’oggi la squadra milita in serie A1 ed è una delle poche a non essere mai retrocessa nella categoria inferiore.

Nel volley la storia è più breve ma non per questo meno importante. Quest’avventura è nata nell’estate del 2002 durante il torneo dei borghi del comune di Aiello, quando un gruppo di ragazze, accomunate dalla passione per lo sport, ritrovatesi per l’occasione, decisero di costituire una squadra di pallavolo femminile, iscrivendosi al campionato di 2^ divisione, con il supporto della società polisportiva Vivil di Villa Vicentina e con il fondamentale sostegno dei commercianti e degli imprenditori del paese, che da subito si dimostrarono disponibili e generosi. Dopo un primo periodo di transizione, l’attività sportiva iniziò a dare i propri frutti. Con grande impegno nel 2009 le ragazze infatti, grazie al sostegno di alcuni dirigenti, costituirono la società aiellese denominata legalmente Asd Aiello Volley, conosciuta simpaticamente come “Le Dindie”, collegandosi alla festa paesana di San Carlo, ovvero “fiera del dindiat”. Dall’era dell’indipendenza le ragazze hanno subito conquistato la promozione in 1^ divisione, categoria del comitato provinciale Fipav di Udine, dove tutt’ora militano con successo mantenendosi sempre nelle parti alte della classifica. Questi traguardi non sarebbero stati raggiunti senza l’aiuto e il supporto della comunità, delle istituzioni, degli sponsor, dei simpatizzanti e degli amici che in varie forme hanno sempre sostenuto questa società sportiva.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!