Tagliamento e ciclovia: diversi incontri lungo il fiume

29 Agosto 2019

UDINE. ”Tagliamento, un fiume tutto da pedalare” è il nome della manifestazione organizzata da Legambiente Fvg in collaborazione con il Coordinamento Fiab del Friuli Venezia Giulia, per valorizzare il “Grande fiume” e il territorio che lo vede scorrere nelle antiche memorie e nella storia presente e promuovere la ciclabile Fvg6. Fino al mare. L’evento è organizzato nell’ambito del progetto ”ACQUA&VITA: acqua bene comune” ed è sostenuto dai soci Coop Alleanza 3.0.

Sabato 31 agosto il programma prevede: Passo della Mauria (presso la sorgente ore 6.45); Villa Santina (zona campi sportivi, gazebo ciclovia Tagliamento ore 9.30 (Marco Lepre, circolo Legambiente della Carnia; Domenico Giatti, sindaco di Villa Santina; Francesco Brollo, presidente dell’Uti della Carnia e sindaco di Tolmezzo; Franceschino Barazzutti, presidente del Comitato Tutela Acque del Bacino Montano del Tagliamento; Marco Maieron, associazione Cycletaurus).

Gemona (area di sosta di via Brancot) ore 12.30 (Sandro Cereghini, circolo Legambiente del Gemonese; Fabio Dandri, Fiab Gemona sezione di aBicitUdine; Davis Goi, assessore del Comune di Gemona; Maurizio Tondolo, Ecomuseo delle Acque del Gemonese; Londero Mirco, ultimo cjarador del Tagliamento).

Lago di Ragogna (area pic nic) ore 15.30 (Alessandro Ciriani, circolo Legambiente Pinzano; Silvano Pilosio, assessore del Comune di San Daniele; Alma Concil, sindaco di Ragogna; Severo De Monte, Coop Alleanza 3.0; Giacomo Trevisan: letture dal libro “Locanda Tagliamento” con accompagnamento alla fisarmonica di Paolo Forte).

Domenica 1 settembre, Ponte della Delizia (presso Spuntino di Campagna) ore 9.45 (Sandra Testa, circolo Legambiente Medio Tagliamento; Renato Chiarotto, Fiab Codroipo – Amici del Pedale; Fabio Marchetti, sindaco di Codroipo; Marco Del Negro, sindaco di Basiliano; Sergio Michelin, presidente dell’Uti Medio Friuli e sindaco di Varmo; Gottardo Mitri e Loredana: letture “Il mio fiume” di David Maria Turoldo e “Il lunedì di Pasqua al casale” da “Il sogno di una cosa” di Pierpaolo Pasolini).

Latisana (parco Gaspari) ore 13 (Luca Mastropasqua, coordinatore regionale Fiab Fvg; Daniele Galizio, sindaco di Latisana; Salvatore Benigno, presidente Cafc; Alberto Deana, idrologo: “Argini e ciclovie”; Enrico Fantin, associazione culturale La Bassa: “Latisana e il Tagliamento”; Benvenuto Castellarin, associazione culturale La Bassa: “Storie, leggende e altro sul Tagliamento”.

Lignano Sabbiadoro (centro sportivo Tennismo, via dei Giochi 14) ore 16.45 (Andrea Barbieri, Fiab Lignano; Alessandro Marosa, vicesindaco di Lignano; Sandro Cargnelutti, presidente Legambiente Fvg; Carlo Fontanella: “L’arte incontra il fiume”; Enrico Bullian, Coop Alleanza 3.0; Edo Piantadosi, architetto; Graziano Pizzimenti, assessore alle infrastrutture e territorio della Regione).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!