SYAT a Monfalcone, vetrina per le PMI nautiche del FVG

27 Novembre 2017

MONFALCONE. Tecnologie marittime innovative per la mobilità dei passeggeri applicabili a mezzi (diporto, crociera, traghetto) e/o infrastrutture (porti commerciali e marina) saranno in mostra a SYAT – Ship&Yacht Advanced Technology, primo showcase organizzato da Aries – Azienda Speciale Camera di Commercio Venezia Giulia e mareFVG – Maritime Technology Cluster del Friuli Venezia Giulia, che si si svolgerà il 29 novembre nelle sale del MuCa – Museo della Cantieristica di Monfalcone. L’evento, realizzato con il patrocinio della Regione e del Comune di Monfalcone, con il sostegno dell’azienda speciale Zona Franca Gorizia e di Crédit Agricole FriulAdria, è dedicato alle PMI del settore che desiderano presentare a key player di rilievo internazionale prodotti, processi e servizi innovativi, offrendo un momento di visibilità e incontro fra le aziende innovatrici e importanti attori internazionali del settore.

Salone del MuCa (Foto Massimo Crivellari)

SYAT si basa su due importanti momenti: i Pitch di presentazione, dove alcune aziende selezionate dagli organizzatori avranno l’occasione di proporre le soluzioni innovative a una platea di player di rilievo internazionale composta da cantieri navali e nautici, prime contractor, armatori, porti e studi di progettazione, e il Matchmaking B2B brokerage event, sessioni di incontri bilaterali tra tutte le aziende italiane ed estere partecipanti. Sarà un’occasione per le PMI del settore per presentare le proprie soluzioni e prodotti, nonché un’opportunità di scoperta per i grandi attori internazionali del mercato.

Oltre 35 sono le imprese iscritte agli incontri bilaterali provenienti dalla nostra regione e da quelle limitrofe, nonché da Croazia, Slovenia, Olanda, Inghilterra, Turchia e Francia, grazie al supporto della rete Enterprise Europe Network di cui Aries – Camera di Commercio Venezia Giulia fa parte. All’evento sarà inoltre presente una nutrita delegazione proveniente dal Marine Cluster Bulgaria – MCB e dal Cluster croato MarC, con i quali mareFVG ha sottoscritto degli accordi di collaborazione

Di particolare rilievo la location scelta dagli organizzatori: il MuCa – Museo della Cantieristica di Monfalcone, è l’unico museo italiano specificamente dedicato alla cantieristica e al suo impatto sul territorio, rappresenta un’assoluta novità nel panorama museale nazionale e, attraverso testimonianze e documenti, racconta oltre un secolo di storia del cantiere, della città e della tradizione cantieristica navale italiana. ­Questo evento conferma la vocazione territoriale nel sistema marittimo nazionale, evidenziandone l’importanza dell’innovazione sviluppata nella filiera dedicata alla mobilità dei passeggeri.

Per iscriversi agli incontri B2B e partecipare alle presentazioni, scrivere all’indirizzo promo@ariestrieste.it o telefonare 040-6701335-220 0481-723440.

Condividi questo articolo!