Svezzamento accompagnato con un corso di cucina

1 Novembre 2016

PORDENONE. Dal 2 novembre in viale Treviso a Pordenone torna il corso di cucina di accompagnamento allo svezzamento per genitori consapevoli. Quattro appuntamenti completamente gratuiti rivolti ai genitori di bimbi con meno di 12 mesi e organizzati dal nido d’infanzia Farfabruco della Cooperativa sociale Itaca nella propria sede di viale Treviso (accanto alla piscina comunale). Il 2, 9, 16 e 23 novembre, le mamme e i papà potranno confrontarsi con esperti del settore sui temi dello svezzamento e della sana alimentazione, a loro disposizione cuochi, pediatri e nutrizionisti.

Educare i bambini al gusto e ad un’alimentazione sana e equilibrata è possibile, anche nel loro primo anno di vita, ed è possibile altresì presentare il cibo in maniera curiosa e accattivante da vedere, soprattutto per i più piccini. Per scoprire come, è sufficiente partecipare a “Gastronauti si nasce o si diventa?”, lo speciale corso di cucina pensato e voluto dal nido d’infanzia Farfabruco di Pordenone.

Rivolto a mamme e papà consapevoli di bimbi che abbiano meno di 12 mesi, ma anche a genitori in attesa, il corso in partenza il 2 novembre è gratuito e si articola in quattro incontri che si terranno nella sede del nido d’infanzia Farfabruco in viale Treviso 4/B. Di seguito il programma.

Mercoledì 2 novembre 2016 dalle 17 alle 18.30 – C come C-ibo, C-onoscenza, C-ultura Con la partecipazione di Eleonora Biasotto, pediatra e Fabiola Stuto, nutrizionista, AAS n.5 “Friuli Occidentale”.

Mercoledì 9 novembre 2016 dalle 16.30 alle 18.30 – Dai 4 mesi ai 6 mesi: alla scoperta del gusto.

Mercoledì 16 novembre 2016 dalle 16.30 alle 18.30 – Dai 6 agli 9 mesi: la curiosità.

Mercoledì 23 novembre 2016 dalle 16.30 alle 18.30 – Dai 9 ai 12 mesi: il piacere del mangiare.

A condurre gli incontri la cuoca del Farfabruco, Paola Baldissera, i posti disponibili sono 15. Per informazioni ed iscrizioni: 0434 598288 (dalle 13 alle 15), nidofarfabruco@itaca.coopsoc.it, pagina Facebook Farfabruco per te.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!