Successo dell’asta per Verdiana Oltre 15 mila euro

7 Settembre 2020

ROMANS D’ISONZO. E’ stata davvero gara di solidarietà: l’asta promossa dall’amministrazione comunale di Romans d’Isonzo per sostenere il progetto “Live is Life” – raccolta fondi in corso su scala nazionale e pure in Inghilterra a favore della 46enne friulana Verdiana Diaris, rimasta paralizzata a causa della rottura di due vertebre cervicali – ha avuto un grandissimo successo, sotto tutti i punti di vista.

Il primo traguardo era stato rappresentato dall’entità delle donazioni di opere d’arte da mettere in “palio” per il miglior offerente, ben 300, da tutta Italia; il secondo è consistito nella marea di proposte pervenute, sia online che “in presenza”, sabato pomeriggio a Casa Candussi-Pasiani, sede dell’allestimento e appunto dell’asta; il terzo è l’importo frutto delle vendite: «Grazie all’iniziativa – rende noto l’assessore alla cultura di Romans d’Isonzo, Alessia Tortolo, che ha curato la complessa logistica dell’operazione -, abbiamo raccolto una somma superiore ai 15 mila euro, che potrà sostenere Verdiana nel difficile percorso che la attende. Alla manifestazione abbiamo registrato circa 400 presenze: davvero una partecipazione notevole, che ci gratifica. A tutti coloro che hanno accolto il nostro invito, offrendo il proprio contributo per questo importante progetto di vita, va il sentito ringraziamento dell’amministrazione civica e dalla famiglia di Verdiana».

Condividi questo articolo!