Studenti dell’Iti Moda Zanussi premiati da Kristalia

27 Giugno 2019

PORDENONE. Minimalismo, originalità, stile, questi i criteri che hanno fatto salire sul podio Margherita Coduti frequentante la prima N, al concorso “Un cuscino per Kristalia” interno all’Iti Moda Zanussi di Pordenone. L’azienda Kristalia che ha collaborato con l’Isis Zanussi ha accolto all’interno i propri spazi gli studenti per vedere come funziona un’azienda apprezzata sul mercato e i suoi prodotti innovativi, ma anche per premiare i ragazzi che durante l’anno scolastico hanno elaborato un soggetto grafico per un cuscino di dimensioni 45×45 cm.

In aggiunta alla vincitrice, l’azienda con il responsabile comunicazione, Manuel Da Ros ha premiato quattro studenti: oltre a chi è salito sul podio, Margherita Coduti (prima classificata), Giorgia Quitadamo (seconda, classe 2^M), Carlotta Gregoris (terza, 2^M) ci sono state anche due menzioni – Alessandra Pintea di 2^M e Luna Chiarotto di 2^M – per l’originalità del disegno prodotto. A Margherita Coduti di 1N è stato consegnato un premio di alto design, una sedia Kristalia. Le classi 1^M, 1^N e 2M^ accompagnate dai docenti Giorgio Caterino, Gloria Piccolo e Cristina Peresson, hanno seguito l’intervento del responsabile della comunicazione Da Ros per Kristalia che ha presentato lo Spazio Club, un’area flessibile dove l’azienda ospita anche concerti di musica e presentazioni di libri.

Le studentesse hanno apprezzato le diverse fasi di lavorazione e produzione, come del resto lo showroom. La lezione su come sta cambiando l’arredo ha sensibilizzato le ragazze alle tematiche dell’abitare che includono spazi appositi per le nuove tecnologie, vani funzionali in spazi ridotti, con porte usb e aree dedicate ai millenials in cui il living si fonde con la cucina, insomma lifestyle minimalista, funzionale, condiviso tra giovani, con un occhio alla sostenibilità e al risparmio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!