Spot inediti di Antonioni

29 Agosto 2014

GEMONA – ilgiornaleconteso9aSarà il festival I Milleocchi (12-16 settembre) diretto da Sergio M. Germani la prima occasione per vedere due corti ritrovati di Michelangelo Antonioni. Le due pellicole fanno parte delle collezioni della Cineteca del Friuli, che le ha da poco acquisite su segnalazione dello stesso Germani. Si tratta di due spot pubblicitari della durata di due minuti ciascuno realizzati dal regista nel 1956 per il varo del quotidiano Il Giorno e assenti da tutte le filmografie.

Notizie per tutti, in bianco e nero, mostra le immagini di alcuni episodi di cronaca, politica e spettacolo – da un incendio che divampa furioso, a una nota diva in partenza, da una riunione della Camera dei Deputati alla polizia che indaga su un delitto… Tutte notizie che lettori di ogni categoria – uomini, donne, ragazzi – trovano naturalmente sul giornale reclamizzato.

Il giornale conteso, a colori, ci presenta invece una simpatica scenetta, con un signore che raccoglie un guanto caduto e lo porge a una ragazza su una panchina, sedendole accanto. La sua attenzione viene però subito catturata dal giornale che sta leggendo un giovane, anch’egli seduto sulla panchina. Contendendosi il giornale, i due finiscono per ridurlo in pezzi.

Quella triestina sarà un’anteprima assoluta impreziosita dalla presentazione di Enrico Ghezzi, che successivamente manderà in onda i due spot nel suo Fuori Orario.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!