"Sportello" per le successioni

30 Gennaio 2014

UDINE. A chi e in che modo lasciare i propri beni, imprese comprese? Come fare per gestire tutte le pratiche dopo che un caro è venuto a mancare? Per dare una risposta a queste esigenze, Confartigianato Udine Servizi ha attivato un nuovo servizio di assistenza e consulenza per le pratiche di successione. “Gestire con competenza, professionalità e riservatezza queste incombenze – spiega il presidente di Confartigianato Udine Servizi, Daniele Nonino – è fondamentale. Per questo abbiamo attivato il servizio successioni, un supporto concreto per gli imprenditori e non solo. Confartigianato Udine Servizi – aggiunge Nonino – è in grado anche di dare adeguata assistenza per tutti gli atti stipulabili in vita relativi alla destinazione del patrimonio ereditario, in modo da lasciare ogni cosa per tempo al suo posto”.

Le successioni sono di due tipi: quella testamentaria (quando il de cuius abbia indicato mediante “testamento” le proprie volontà prima della morte) e quella per legge (quando mancando la volontà testamentaria, le quote spettanti agli eredi sono stabilite dal Codice Civile in base al grado di parentela). Il servizio di Confartigianato consiste nel predisporre la dichiarazione di successione e tutte le autocertificazioni occorrenti, il prospetto di autoliquidazione delle imposte e dei tributi, la consegna della dichiarazione di successione alla Agenzia delle Entrate, la predisposizione della documentazione per lo svincolo dei conti correnti bancari, postali, dossier titoli. Nel caso di trasferimento di beni immobili, il servizio prevede anche la compilazione e consegna della domanda di volture alla Agenzia del Territorio (ex Catasto) competente. 

Per informazioni sul servizio successioni rivolgersi ad uno degli uffici di Confartigianato presenti in tutta la provincia o telefonare al 0432 510 659 email: rcomuzzo@uaf.it.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!