Sostegno dei Lions di Udine per 37 studenti del Bearzi

29 Maggio 2022

UDINE. Implementare le competenze degli studenti per agevolarli nella ricerca di un impiego professionale qualificante. È questo uno degli obiettivi di “Formazione giovani: l’intelligenza delle mani”, il progetto sostenuto del Distretto 108 Ta2 del Lions Club, con capofila il Lions Club Udine Host, e realizzato in collaborazione con l’Istituto Salesiano Bearzi.

Protagonisti dell’iniziativa 37 studenti del Centro di Formazione Professionale dell’istituto udinese – nel dettaglio 22 del corso P1 pneumatica, 11 del corso H1 oleodinamica e 4 del corso H2 oleodinamica – che, nei mesi scorsi, hanno partecipato al corso, tenutosi al di fuori dell’orario scolastico, atto a conseguire il patentino europeo Cetop (Comité Européen del Trasmissions Oleohydrauliques et Pneumatiques) che rappresenta un’ulteriore specializzazione spendibile nel mondo del lavoro.

La consegna degli attestati a una rappresentanza dei 37 studenti coinvolti avverrà martedì 31 maggio, alle 18.45, nella sede dell’Istituto Bearzi. “Con questo service – spiega la presidente di Zona D del Lions Club Marinella Michieli – e grazie alla collaborazione con l’Istituto Bearzi abbiamo voluto aiutare giovani studenti, che non sempre hanno la possibilità economica per sostenere i costi dei corsi di specializzazione, nell’acquisizione di nuove competenze che li renderanno più competitivi sul mercato del lavoro. Tra le conseguenze negative della pandemia c’è infatti un pericoloso aumento della percentuale di abbandono degli studi ed è proprio in quest’ottica che abbiamo deciso di aiutare i ragazzi ad avere degli strumenti pratici per affrontare il mondo del lavoro con più fiducia e ottimismo”.

Alla cerimonia di consegna degli attestati parteciperanno il direttore dell’Istituto Bearzi don Lorenzo Teston, la presidente di zona D dei Lions Club Marinella Michieli, l’assessore all’Istruzione del Comune di Udine Elisabetta Marioni, il vicegovernatore del Distretto 108 Ta2 Nerina Fabbro oltre ai 5 presidenti dei Lions Club di Udine appartenenti alla zona D.

Condividi questo articolo!