Si inneggia al fascismo dopo l’elezione del sindaco

16 Giugno 2022

TOLMEZZO. «Fatti che non possono essere tollerati; il sindaco e i vertici istituzionali della Regione prendano immediatamente le distanze». Questo il commento a caldo del capogruppo del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo di fronte alle immagini video inneggianti al fascismo, girate in occasione della vittoria del candidato sindaco di Tolmezzo Roberto Vicentini.

«Il video e le foto che stanno girando in queste ore riguardo i momenti successivi alla conferma dell’elezione del sindaco di Tolmezzo non possono che lasciare sbigottiti – prosegue il consigliere Moretuzzo –. Crediamo sia necessario che l’Amministrazione regionale e, in primis, il Presidente della Regione e il Vicepresidente del Consiglio regionale che in campagna elettorale hanno espresso il loro sostegno in modo importante alla compagine poi risultata vincente, prendano formalmente le distanze condannando quanto accaduto».

«Per questo motivo – conclude Moretuzzo –, depositeremo una interrogazione al fine di chiarire se e come il Presidente della Giunta intende prendere posizione in merito ai fatti di Tolmezzo».

Condividi questo articolo!