Si firma un accordo per più sicurezza nelle stalle

30 Agosto 2015

CODROIPO. L’Associazione Allevatori del Fvg vuole elevare gli standard di sicurezza all’interno delle stalle della regione. Per questo, martedì 1 settembre alle 14, nella sede di Codroipo, firmerà un contratto di collaborazione con Sofia (Soluzioni Operative Finalizzate all’innovazione in agricoltura”, la nuova impresa costituitasi come spin off dalla ricerca svolta all’Università di Udine).

L’accordo prevede che l’Associazione Allevatori del Fvg svolga un’opera di sensibilizzazione nelle aziende zootecniche, segnalando a Sofia le situazioni che richiedono un intervento specifico e Sofia provvederà a contattare l’aziende e a predisporre tutti gli atti utili a migliorare la sicurezza in azienda, compresa la redazione dei manuali, la consulenza per la messa in conformità di attrezzature ed ambienti, la consulenza legale.

Saranno presenti fra gli altri il presidente dell’Associazione Allevatori Renzo Livoni, il direttore Andrea Lugo, la presidente di Sofia Michela Vello con Sirio Cividino e il prof. Gianfranco Pergher del dipartimento di scienze agrarie ed ambientali dell’Università di Udine, patron di Sofia.

Condividi questo articolo!