Si arrotonda lo scontrino nei Despar e si aiuta il Burlo

29 Novembre 2021

La presentazione del progetto benefico

TRIESTE. E‘ cominciata oggi, e durerà fino al 19 dicembre, l’ormai tradizionale raccolta fondi ideata e promossa da Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, che permetterà quest’anno di raccogliere fondi da destinare all’ospedale Burlo Garofolo di Trieste, per realizzare una nuova e più confortevole sala d’attesa per i piccoli pazienti e i loro famigliari. In tutti i punti vendita del Friuli Venezia Giulia a marchio Despar, Eurospar e Interspar, affiliati o in gestione diretta, sarà possibile per i clienti scegliere di arrotondare lo scontrino della propria spesa, donando così direttamente in cassa l’importo desiderato. Con il totale devoluto e raccolto attraverso l’iniziativa “Un Natale da donare alla comunità” sarà possibile migliorare l’accoglienza dell’atrio e della sala d’attesa del nosocomio triestino, inserendo diversi giochi e comfort per i bambini in attesa delle visite e per i loro cari.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!