Sfide a calcio e in passerella

25 Aprile 2014

Serata inaugurale Pizzul 2GRADISCA. Battesimo ufficiale, nella serata di giovedì, per la XV edizione di Ethnic Festival, la tradizionale manifestazione collegata al Trofeo Rocco di calcio giovanile su organizzazione dell’associazione Nuovi universi etnici. Migliaia i presenti ai giardini pubblici di Gradisca d’Isonzo per la cerimonia inaugurale della Serata inaugurale Squadre 2kermesse calcistica condotta da Bruno Pizzul e la grande festa per la “Notte del mundialito”. La prima fase di Ethnic prosegue fino a domenica 27 aprile, la seconda fase scatta mercoledì 30 aprile e termina domenica 4 maggio.

Mentre i campioni di domani si contendono il Trofeo Rocco e il Torneo delle Nazioni, venerdì sera le ragazze più belle del Fvg si contenderanno il pass per la finale nazionale di Miss Mondo, in programma a Gallipoli dal 31 maggio al 15 giugno. La finale regionale, ospitata nel villaggio di Ethnic Festival, è curata dall’agenzia Mecforyou e prenderà il via alle 21. Stand e chioschi enogastronomici resteranno aperti fino alla tarda serata. Nel pomeriggio alle 18 nella “Zona Young” presentazione di birre belghe e aperitivo per tutti, alle 19 nel “Villaggio Latino” musica latino-americana con Romy Splinter e animazione con il gruppo brasiliano Chiquinho Brasil Show. Per gli amanti della musica dance, appuntamento dalle 21.30 nella “Zona Square Slovenia” con Mirage Gabriel Corona.

Serata inaugurale Squadre 3E’ diventata ormai una tradizione la “Notte bianca” di Gradisca in programma sabato 26 aprile. Apertura prolungata dei negozi e dei locali pubblici sono un invito a tirare tardi nella città della fortezza, che si animerà già dal mattino con l’apertura degli stand alle 10 e le degustazioni di “Il percorso dei sapori” alle 11 nella zona palco, che dalle 15 alle 18 ospita un laboratorio di cucina curato da “Le feste di Carlotta”. L’ora dell’aperitivo è allietata con musica ed esibizioni nella aree “Young”, “Latino” e presso il palco Etnico. In serata, alle 21.30 spettacolo di flamenco della scuola di arti danza e musica e ritmi dance nella zona Square Slovenia, mentre dalle 22.15 alle 24 la zona palco s’infiamma con la “Notte bianca latina” e la Rueda cubana a cura della scuola di ballo Nueva Clave. Stand e chioschi aperti dalle 10 del mattino alle 3 di notte.

Le foto sono di Chiara Gatta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!