Serracchiani: politiche attive chiave di volta della ripresa

13 Aprile 2021

UDINE. “Il Pd è molto impegnato sulle politiche attive del lavoro perché crediamo siano la chiave di volta della ripresa. Nel 2019 l’Italia ha speso 19 miliardi per gli ammortizzatori e solo due per le politiche attive del lavoro: con il Recovery si prevede di allocare quasi otto miliardi e sarà fondamentale utilizzarli al meglio”. Lo ha detto la presidente del gruppo Pd Debora Serracchiani partecipando a un webinar organizzato dal Pd provinciale di Udine sui temi del lavoro e del Recovery.

“Lo stesso concetto si applica al Fondo nuove competenze che – ha spiegato Serracchiani – permette la riqualificazione professionale dei lavoratori mentre lavorano, con le aziende che fanno ore di formazione durante il lavoro. Ci siamo impegnati fin da subito su questo tema, perché la ricerca delle competenze sarà la sfida del nostro Paese e della nostra regione in particolare”. Per l’esponente dem “l’ammortizzatore sociale universale è una riforma per noi essenziale: deve rivolgersi a tutte le imprese e lavoratori a prescindere dal numero, e si dovrà estendere anche ai lavoratori autonomi”.

Condividi questo articolo!