Serracchiani: arriva un aiuto concreto ai piccoli Comuni

16 Settembre 2020

ROMA. “Sono 74 i Comuni del Friuli Venezia Giulia che riceveranno oltre 4,5 milioni in tre anni, in base a quanto disposto dal decreto del Governo che ripartisce tra i Comuni delle aree interne italiani più marginali, la somma di 210 milioni di euro per il sostegno alle attività produttive dei territori”. Lo ha reso noto la presidente della commissione Lavoro della Camera, Debora Serracchiani.

“E’ il risultato concreto di un’iniziativa legislativa del Pd che – spiega Serracchiani – ha introdotto il fondo nella Legge di bilancio con un emendamento del collega Borghi. Saranno beneficiari i Comuni delle aree interne più marginali e meno popolati, soprattutto i paesi della nostra montagna che ora in particolare devono essere sostenuti”. Per la parlamentare “è una boccata d’ossigeno per decine di piccole Amministrazioni comunali che potranno utilizzare il contributo per sostenere economicamente piccole e medie imprese del proprio territorio, attraverso contributi a fondo perduto per spese di gestione, sostegni alla ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento, innovazione e contributi a fondo perduto per acquisto di macchinari, impianti, arredi, attrezzature, opere murarie e impiantistiche”.

QUI LA TABELLA CON LE RIPARTIZIONI
Contributo_Comuni FVG

Condividi questo articolo!