Una serata per spiegare i benefici dei cibi fermentati

18 Giugno 2017

UDINE. “Gli eccezionali benefici dei cibi fermentati”: è il titolo di un incontro che spiegherà perché abbiamo bisogno di cibo “vivo”, che ci aiuti a rimanere in equilibrio con l’ambiente. Un equilibrio dinamico, non statico, che va ricercato. L’appuntamento è per martedì 20 giugno alle 20:30, a Udine in via Via Resistencia 71, nella sala della Parrocchia di San Domenico. Presenti all’incontro saranno Dario Benossi, titolare dell’Azienda Agricola Biologica Lolmaia, produttore di miso e salse salate, che presenterà la sua lunga storia di continue e lente sperimentazioni; Franco Combatti, esperto di cucina macrobiotica bio-vegetariana, che illustrerà le proprietà nutrizionali dei cibi fermentati e suggerirà alcuni abbinamenti culinari. Durante la serata sarà possibile degustare alcuni prodotti.

La serata è promossa dall’Associazione Gas Furlan Gruppo di Acquisto Solidale e Bilanci di Giustizia Gruppo di Udine. L’economia solidale promuove il consumo critico, i piccoli produttori locali attenti alla responsabilità sociale d’impresa, l’agricoltura biologica rispettosa dell’ambiente e della salute di lavoratori e consumatori, l’incontro diretto tra chi con fatica produce e chi acquistando vuole fare ‘politica’ quotidianamente con il proprio portafogli.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!