Serata clou per 400 giovani sportivi di FSC a Latisana

3 Maggio 2018

LATISANA. C’è attesa a Latisana per domani, venerdì 4 maggio. Dalle 20 (ingresso per gli ospiti dalle 19.30), è in programma infatti il saggio di fine anno per oltre 400 bambini, tesserati della Società Sportiva Dilettantistica ‘Formazione Sporting Club’, che ha sede nel centro della Bassa Friulana (i biglietti sono disponibili presso al centro sportivo di Via Istria, il costo è di 5 euro dai 6 anni in su, sotto i 6 anni l’ingresso è gratuito).

Al palazzetto dello sport di via Bottari i piccoli atleti mostreranno quanto hanno imparato nel corso dell’anno sportivo che si avvia ormai a conclusione, anche se le attività proseguiranno nei mesi estivi, benché in forma diversa: oltre alle esibizioni di ginnastica artistica e acrobatica, gli ospiti potranno assistere anche a dimostrazioni di judo, karate e parkour; ma non mancheranno nemmeno i momenti a ritmo di musica grazie agli spettacoli dei ballerini che proporranno al pubblico coreografie di danza classica, moderna e di hip-hop. Sarà un’ora e mezza di divertimento che permetterà ai piccoli di far vedere a genitori, parenti e amici cosa hanno imparato. Ai giovanissimi atleti verrà poi consegnato un diploma e un gadget a ricordo della serata.

Un appuntamento molto atteso, quello del 4 maggio, che chiude una stagione sportiva, quella 2017-2018, molto importante per ‘Formazione Sporting Club’, come ha spiegato il direttore, Nicola Di Benedetto: “La serata di venerdì sarà la ciliegina su una torta fatta di molti dati positivi per noi. Ma prima di spiegarvi di cosa sto parlando, desidero precisare che tutto questo non sarebbe stato possibile se non grazie a un gruppo compatto di persone capaci, coerenti e volenterose. Una squadra di tecnici altamente qualificati che, anche a nome del rappresentante legale della nostra società, Gianni Scodellaro, mi sento in dovere di ringraziare”.

Tornando ai risultati il direttore ha quindi spiegato come “la polisportiva ha raggiunto un record: nella stagione 2017-2018 sono state ben 2.300 le persone che ci hanno scelto, iscrivendosi. Di questi ben 900 sono minori. Anche il range d’età è ampio, andiamo dai 2 agli 85 anni”. Un dato particolarmente rilevante se si considera che “Formazione Sporting Club quest’anno vanta un incremento degli iscritti alle attività del 15% in più rispetto all’anno precedente con programmi pensati per l’intera famiglia. – chiarisce il direttore –. Dal fitness, in senso ampio, si passa alle arti marziali; abbiamo poi corsi di ginnastica artistica e parkour, danza classica, moderna e hip hop, non ultima la ginnastica per terza e quarta età, ginnastica per disabili, ginnastica riabilitativa, funzionale e yoga. Una gran varietà di proposte – ha chiarito – che ci hanno permesso di dare vita a diversi progetti, a partire dalle collaborazioni con gli enti pubblici e privati per la promozione dello sport per disabili e per la lotta all’esclusione sociale, compresa la Giornata dello Sport Integrato (https://vimeo.com/213427025) che rappresenta, forse, la massima espressione di un percorso intrapreso da tempo e in cui crediamo molto.

Collaboriamo inoltre con il Comune di Latisana per il centro estivo ragazzi (che nel 2017 ha avuto 170 iscritti). Non meno importanti poi – ha continuato – le collaborazioni con gli istituti scolastici per la promozione dello sport nelle scuole e ovviamente la promozione e lo sviluppo dello sport per la terza e la quarta età”. Tornando sull’appuntamento del fine settimana Di Benedetto ha concluso: “Ora non ci resta che attendere il 4 maggio e vedere cosa ci hanno preparato i nostri piccoli atleti coordinati dai loro insegnanti, come sempre sarà una serata fatta di buono sport e di tanta allegria”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!