Sempre più internazionale il Mercatino della Bontà al Fiera

2 Marzo 2019

MARTIGNACCO. La scuola di impresa etica attrae molte realtà croate che parteciperanno alla sedicesima edizione del Mercatino Internazionale della Bontà in agenda domenica 17 marzo a Città Fiera. L’iniziativa benefica, che ha lo scopo di coinvolgere bambini e ragazzi delle scuole del Friuli Venezia Giulia, Austria, Slovenia e Croazia, registra, tra le altre, la partecipazione delle storiche scuole di Umago, Momiano, Buje oltre che Cittanova e Rovigno a significare l’importanza e dell’internazionalità della manifestazione, che, unendo i valori di etica ed economia, rende i piccoli partecipanti “imprenditori etici” per un giorno. Durante questa giornata bambini e i ragazzi doneranno il 30% dei profitti ricavati dalle vendite dei loro prodotti contribuendo alla realizzazione delle missioni di Fondazione Operation Smile Italia Onlus in favore dei bambini affetti da labiopalatoschisi.

Lo spirito di collaborazione manifestato dai ragazzi che partecipano al Mercatino Internazionale della Bontà può porre le fondamenta per un sempre maggiore dialogo e comprensione tra culture: l’internazionalizzazione dell’iniziativa rende l’appuntamento occasione di incontro tra diverse culture e realtà che compongono la Mittel Europa, rinsaldando gli storici legami che univano i popoli di questi territori.

È ancora possibile iscriversi e partecipare a questa giornata benefica. Basta compilare il modulo di iscrizione sul sito www.mercatinodellabonta.eu e inviarlo alla segreteria via fax al numero 0432/544407 o via mail all’indirizzo segreteria.mercatino@cittafiera.it

Condividi questo articolo!