“Sedute” di Blifase (Corno di Rosazzo) nel cinema e in tv

27 Giugno 2019

CORNO DI ROSAZZO. Creatività al quadrato. L’incontro di Blifase con il mondo del cinema e della televisione si realizza all’interno di un network di professionisti del “saper fare” i cui prodotti sono pensati per essere goduti dal grande pubblico. Sperimentare contesti innovativi, che possano rappresentare al contempo un’esperienza originale e inedita oltre che un’occasione di promozione e visibilità; è questo l’obiettivo dell’azienda friulana specializzata nella produzione di sedute che di recente si è resa protagonista di due importanti produzioni nell’ambito dello spettacolo.

Per il talent show Master of Photography, giunto quest’anno alla quarta edizione e in onda su Sky Arte (canali 120 e 400 di Sky) alle 21.15, Blifase ha personalizzato 4 sgabelli girevoli della collezione Lara con base in metallo e scocca rivestita in tessuto nero, da destinare ai giudici del contest internazionale tra cui spiccano i nomi di Oliviero Toscani, Elisabeth Biondi e Mark Sealy. Accoglienti e dall’eleganza discreta, le sedute hanno conquistato da subito la produzione del format – distribuito inoltre in Germania, Italia, Regno Unito, Austria e Irlanda – per la loro personalità. Un design sobrio che non rinuncia ad essere accattivante e che tornerà visibile nella puntata del 2 luglio.

Sul grande schermo, il successo del film Il Campione diretto da Alessandro D’Agostini e uscito lo scorso aprile nelle sale italiane è anche quello della linea Scuele – in lingua friulana “scuola” – che Blifase presta al set per la realizzazione di alcune scene. Presentata al Salone del Mobile 2019 nella nuova palette, la sedia si rivela perfettamente intonata al tavolo attorno al quale si muovono gli attori, uno su tutti il protagonista Stefano Accorsi. Comoda, con lo schienale avvolgente e un design che richiama il gioco dei bambini, Scuele di Blifase è stata un complemento d’arredo fondamentale per questo film che più del calcio vede nel banco di scuola “il campo” fondamentale per il superamento dei propri limiti e delle proprie insicurezze.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!