Sconto carburanti Fvg: al lavoro per legge più efficace

22 Settembre 2022

TRIESTE. “Lo schema del nuovo disegno di legge è un buon punto di partenza per risolvere diverse criticità della legge attuale”. Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega) che, riferendosi allo schema di disegno di legge che modifica lo sconto carburanti in Fvg approvato all’unanimità dal Consiglio delle Autonomie locali, aggiunge: “Si tratta di un provvedimento molto importante e anche molto atteso vista la crisi energetica e il rincaro dei carburanti”.

In particolare, Diego Bernardis aggiunge: “Accolgo con soddisfazione la possibilità prevista di massimizzare lo sconto nei Comuni entro 10 chilometri dal confine di Stato. In tal modo, oltre a evitare buona parte dell’inquinamento dovuto al ‘pendolarismo del pieno’, si fermerà l’emorragia di liquidità che colpisce la nostra fascia confinaria e che costa diverse decine di milioni di euro ogni anno”.

“Con i prossimi lavori delle Commissioni ed eventualmente poi in Aula – conclude la nota Lega – andranno fatti i necessari correttivi per tutelare i consumatori, in particolare chi ha meno dimestichezza con le nuove tecnologie e le applicazioni digitali, così come i benzinai e più in generale i lavoratori del comparto che operano a ridosso dei confini di stato e che hanno già dovuto affrontare enormi difficoltà”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!